Passare da SX OS ad Atmosphère

| Guida generale per impostare Atmosphère | Guida generale per impostare SX OS | Guida per installare SX Core | Guida per installare SX Lite |

Prima di cominciare, eseguite il backup su pc del contenuto della microSD! Utilizzate JKSV per eseguire il backup dei salvataggi!

Se siete utilizzatori di SX OS e volete passare ad Atmosphère, procuratevi i seguenti file:

Con Atmoshère non potrete più avviare i file .XCI né utilizzare unità USB esterne. Se avete installato file .XCI come fossero .NSP non funzioneranno più e dovrete installare i file .NSP.

Come procedere nella guida: i punti A, C e D sono alternativi. Dovete seguire quello corrispondente al modo in cui è impostato SX OS nel vostro Switch. Poi proseguite con il punto E per avviare Atmosphère.

A. Se utilizzate SX OS nella sysNAND e volete utilizzare Atmosphère nella sysNAND
  1. Inserite nella microSD file e cartelle di Atmosphère e le SigPatch (link 1) o (link 2)
  2. Rimettete la microSD nello Switch
  3. Collegate lo Switch e il PC tramite un cavo dalla porta USB del computer alla porta USB-C dello Switch
  4. Fate entrare lo Switch in RCM
    • Se avete impostato AutoRCM è sufficiente accendere lo Switch senza inserire il dongle
    • Se non è impostato AutoRCM, dovete inserire il jig nella rotaia del Joy-Con destro prima di accendere lo Switch
  5. Avviate TegraRrcmGUI. Se l’icona è verde, significa che lo Switch è collegato al computer in RCM
  6. Premete il pulsante con la cartella e selezionate il file fusee-primary.bin
  7. Premete il pulsante [Inject payload] per iniettare il file che avvierà Atmosphère
B. Se non avete impostato una emuNAND di SX OS e volete impostarla ora

Potete creare l’emuNAND in due modi:

B.1. Creare l’emuNAND tramite il menu iniziale di SX OS:

  1. Avviate il menu iniziale di SX OS
  2. Toccate il pulsante [Options]
  3. Toccate il pulsante [EmuNAND]
  4. Toccate il pulsante [Create EmuNAND]
  5. Toccate il pulsante [Hidden Partition on MicroSD]
  6. Attendete il termine del procedimento
  7. Seguite il passo successivo (C.)

B.2. Creare l’emuNAND tramite Hekate

  1. Fate entrare lo Switch in RCM
    • Se avete impostato AutoRCM è sufficiente accendere lo Switch senza inserire il dongle
    • Se non è impostato AutoRCM, dovete inserire il jig nella rotaia del Joy-Con destro prima di accendere lo Switch
  2. Avviate TegraRrcmGUI. Se l’icona è verde, significa che lo Switch è collegato al computer in RCM
  3. Premete il pulsante con la cartella e selezionate il file hekate_ctcaer_#.#.#.bin
  4. Premete il pulsante [Inject payload] per iniettare il file che avvierà Hekate
  5. Dal menu iniziate di Hekate toccate [emuMMC]
  6. Toccate [Create emuMMC]
  7. Apparirà una finestra, potete scegliere tra:
    • [SD File]: crea l’emuMMC in un file nella microSD
    • [SD Partition]: crea l’emuMMC in una partizione nella microSD (consigliato)
    • [Cancel]: annulla
  8. Se sarà possibile creare una partizione, selezionate [Continue]
  9. Attendete il termine del processo e alla fine selezionate [Close]
  10. Se vedrete la scritta arancione Disabled! significa che l’emuMMC è disabilitata. Per abilitarla, selezionate [Change emuMMC]
  11. Selezionate [SD RAW 1]
  12. Vedrete la scritta verde Enabled!

Per avviare l’emuNAND/emuMMC, iniettate con TegraRcmGUI il payload fusee-primary.bin di Atmosphère. L’emuMMC si avvierà fintanto che all’interno della cartella “SD/emuMMC/” sarà presente il file emummc.ini.

Mentre la sysNAND continuerà a conservare i dati nella cartella “Nintendo”, l’emuMMC utilizzerà la cartella “emuMMC” (SD/emuMMC/RAW1/Nintendo/).

Dopodiché, (se lo avevate creato e se non avete nel frattempo bruciato eFuse) potrete ripristinare il backup pulito della sysNAND come spiegato al punto 6.1. Ripristinare la NAND.

Per avviare l’OFW, ossia per entrare nella sysNAND pulita, senza avviare in essa il CFW, non utilizzate il payload di Atmosphère ma iniettate il payload di Hekate. Dal menu iniziale selezionate [Launch] e poi [Stock (SYSNAND)].

C. Se avete impostato una emuNAND di SX OS
  1. Avviare Hekate
  2. Collegate la microSD al computer
  3. Eseguite il backup del contenuto della microSD
  4. Inserite nella microSD file e cartelle di Atmosphère e le SigPatch (link 1) o (link 2)
  5. Inserite nella microSD la cartella e il file di Hekate
  6. Rimettete la microSD nello Switch
  7. Collegate lo Switch e il PC tramite un cavo dalla porta USB del computer alla porta USB-C dello Switch
  8. Fate entrare lo Switch in RCM
    • Se avete impostato AutoRCM è sufficiente accendere lo Switch senza inserire il dongle
    • Se non è impostato AutoRCM, dovete inserire il jig nella rotaia del Joy-Con destro prima di accendere lo Switch
  9. Avviate TegraRrcmGUI. Se l’icona è verde, significa che lo Switch è collegato al computer in RCM
  10. Premete il pulsante con la cartella e selezionate il file hekate_ctcaer_#.#.#.bin
  11. Premete il pulsante [Inject payload] per iniettare il file che avvierà Hekate
  12. Convertire l’emuNAND
  13. Dal menu iniziale di Hekate, toccate [emuMMC]
  14. Toccate [Migrate emuMMC]
  15. Toccate [Emunand]
  16. Attendete qualche istante fino a vedere la scritta verde Enabled! (significa che l’emuNAND di SX OS è stata convertita in emuMMC per Atmosphère)
  17. Spegnete lo Switch e, di nuovo tramite TegraRcmGUI, iniettate payload fusee-primary.bin di Atmosphère
E.1. Avviare Atmosphère con il dongle di SX OS

Nel dongle di SX OS non può essere inserito il payload di Atmosphère ma è possibile inserire il payload di Hekate.

1. Impostare Hekate

  1. Procuratevi la versione più recente di Hekate e inserite il contenuto del file .zip nella root della microSD
  2. Nella root della microSD deve esserci un file hekate_ctcaer_#_#_#.bin il quale dovete rinominare payload.bin
    • Opzionale (se volete che lo Switch si riavvii in Hekate): fate una copia del file hekate_ctcaer_#_#_#.bin e rinominatelo reboot_payload.bin poi inserito nella cartella “atmosphere” sovrascrivendo il file già presente
    • Opzionale (se volete continuare a usare SX OS): inserite il payload di SX OS nella cartella SD\bootloader\payloads
  3. Inserite il file fusee-primary.bin di Atmosphère nella cartella SD\bootloader\payloads

2. Avviare automaticamente Atmosphère

  1. Avviate Hekate, in questo modo si creerà il file hekate_ipl.ini nella cartella “bootloader”
  2. Utilizzando il Blocco note, aprite il file hekate_ipl.ini e inserite alla fine il seguente codice:
    [Atmosphere]
    payload=bootloader/payloads/fusee-primary.bin
    { }
  3. Cercate la riga
    autoboot=0
  4. Sostituitela con
    autoboot=1
  5. Così facendo, vedrete una schermata di Hekate per qualche secondo per poi essere avviato Atmosphère. Se premerete un tasto [Volume] durante la schermata di Hekate, bloccherete il processo di avvio di Atmosphère e avvierete il menu di Hekate
  6. Opzionale (se volete allunga il tempo della schermata di Hekate): modificate la riga
    bootwait=3

    con un altro numero (in secondi)

  7. Salvate il file
E.2. Avviare Atmosphère con SX Core o SX Lite

Metodo 1

  1. [PC] Collegate al computer la microSD e inserite nella root i file di Atmosphère (compreso il file fusee-primary.bin) e di SX Gear (boot.dat e boot.ini)
  2. Aprite il file boot.ini con il Blocco note
  3. Modificate la riga
    file=payload.bin

    in

    file=fusee-primary.bin
  4. Salvate il file e chiudete il Blocco note
  5. [Switch] Inserite la microSD nello Switch
  6. Accendete lo Switch
  7. Atmosphère dovrebbe avviarsi automaticamente

Metodo 2

  1. Inserite nella microSD il file fusee-primary.bin di Atmisphère
  2. Accendete lo Switch e iniettate il payload di SX OS tenendo premuto il tasto [Volume +] per entrare nel menu iniziale di SX OS
  3. Toccate il pulsantone [Options]
  4. Toccate [Payloads]
  5. Selezionate come payload il file fusee-primary.bin
Messaggi di errore

Fatal error: [NXBOOT] Couldn’t parse boot0: No such file or directory!
Press POWER to reboot.

Exception type: data abort

Questo errore significa che il file boot0 è stato rimosso dopo avere aggiornato l’emuNAND con ChoiDojourNX. Dovete ripristinarlo.

  1. Scaricate Hekate e inserite la cartella “bootloader” nella root della microSD
  2. Copiate nella root della microSD anche i file boot0 e boot1 di cui avete (dovreste avere) eseguito il backup in precedenza
  3. Avviate Hekate iniettando con TegraRCM il file hekate_ctcaer_#.#.#.bin
  4. Dalla schermata iniziale di Hekate toccate, in alto, [Tools]
  5. Toccate [Restore eMMC]
    1. Per ripristinare i file nella sysNAND: toccate [eMMC BOOT0 & BOOT1]
    2. Per ripristinare i file nell’emuNAND: toccate in basso [SD emuMMC Raw Partition] in modo che diventi [ON]
      • Il pulsante [eMMC BOOT0 & BOOT1] diventerà [SD emuMMC BOOT0 & BOOT1], toccatelo
  6. Premete il pulsante [Power] per cominciare l’operazione

11 thoughts on “Passare da SX OS ad Atmosphère

  1. Salve, ho una piccola domanda per quanto riguarda il punto E2. Per gli utilizzatori di sx core c’è scritto di mettere nella cartella i file boot.dat e boot.ini di sx gear però nel contenuto della cartella ho già il boot.dat di sx os. Devo sostituire quello di sx gear al posto di quello di sx os?

      • Ok ottimo, ma con il boot.dat di sx gear sarò comunque in grado tenendo cliccato il tasto “volume +” di arrivare al menu di sx os per poi fare la genuine boot no?

        • In teoria no, perché modificando il file “boot.ini” (E.2) si avvia in automatico Atmosphère.
          Potresti provare a fare sì che il “boot.ini” avvii piuttosto il bootloader di Hekate e dal menu di Hekate scegliere poi se avviare l’OFW o il CFW

          • Ma se al posto di usare i file di sx gear usassi quelli di sx core e iniettassi dalla sezione options del sx bootloader il payload di hetake (la prima volta per migrare la emunand) o quello di atmosphere dopo aver migrato? Funzionerebbe no? Mi farebbe comodo mantenere la possibilità di fare un genuine boot pulito per i giochi online

          • Il payload di Atmosphère avvia Atmosphère e basta, non ha l’opzione per avviare l’OFW; per questo dovresti utilizzare Hekate per scegliere tra OFW o Atmosphère.
            Volendo, sì: puoi utilizzare il payload di SX OS per avviare l’OFW o dall’apposita sezione il payload di Atmosphère – in pratica, utilizzeresti questo anziché Hekate

  2. Non ho più il backup di boot1 e boot0, ho un arista con sx core! facendo tutta la procedura all’avvio di fusee_primary.bin mi dice: [ERROR] Fatal error: [NXBOOT] Couldn’t parse boot0: !
    Qualcuno che mi dia una mano?

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...