Installa Arm9LoaderHax 3DS firmware 2.1

Arm9LoaderHax è un modifica ormai obsoleta!

Invece di Arm9LoaderHax installate boot9strap

Se avete Arm9LoaderHax già installato nella vostra consolle, aggiornate da A9LHax a boot9strap

Prima di seguire questa guida, leggetela bene almeno un paio di volte. Scaricate tutti i file necessari e poi seguitela così com’è scritta: non fate cose che non sono riportate; se non sapete cosa fare, non prendete iniziative se non volete rischiare di rompere e rendere inutilizzabile la vostra consolle.

Sezioni della guida: Inizio ❖ Risoluzione problemiDecrypt92.1.0 ctrtransferA9Lhax per 2.1 ❖ A9Lhax per 9.x/11.x ❖ Aggiornare A9LHax ❖

Seguite questa guida SOLO SE nel vostro 3DS è installato il firmware 2.1.0!

Se nel 3DS non è installata la versione firmware 2.1.0 partite seguite la guida dall’Inizio.

Installazione di Arm9LoaderHax

Per finire, installeremo Arm9LoaderHax per avviare il custom firmware Luma3DS in pochi millisecondi all’accensione della console.

Non potete utilizzare l’OTP di un’altra consolle o brickerete!

Occorrente

Procedimento

Sezione I – Preparazione

Assicuratevi di avere una buona scheda SD o rischiate di brickare!

  1. Copiate al sicuro su computer la cartella “files9” posta nella scheda SD. I file al suo interno potrebbero salvarvi da una perdita di dati
  2. Nella root della scheda SD create la cartella “cias”, se non esiste già
  3. Dalla root della SD cancellate la cartella “a9lh”, se esiste
    • Se per sbaglio installerete arm9loaderhax utilizzando il file OTP.bin di un’altra console, brickerete!
  4. Dalla root della SD cancellate la cartella “3ds”, se esiste
  5. Copiate il contenuto dello Starter Kit nella root della scheda SD
    • Contiene una nuova cartella “3ds” appena cancellata
  6. Copiate il contenuto del file SafeA9LHInstaller nella root della SD
  7. Copiate la cartella “a9lh” dal file data_input_v3.zip nella root della SD
  8. Copiate il contenuto del file arm9loaderhax nella cartella “a9lh” posta nella root della SD
  9. Copiate il file hblauncher_loader.cia presente in hblauncher_loader nella cartella “cia” posta nella root della SD
  10. Copiate il file lumaupdater.cia presente in Luma3DS Updater nella cartella “cia” posta nella root della SD
  11. Copiate il file FBI.cia presente in FBI nella cartella “cia” posta nella root della SD
  12. Copiate il file arm9loaderhax.bin presente in Luma3DS nella root della SD, sovrascrivendo l’eventuale file esistente
  13. Create la cartella “luma” nella root della SD
  14. Create la cartella “payloads” nella cartella “luma”
  15. Copiate il file Hourglass9.bin presente in Hourglass9 nella cartella SD:\luma\payloads e rinominatelo start_Hourglass9.bin
  16. Copiate il file aeskeydb.bin nella cartella “files9” posta nella root della SD
  17. Copiate il file DspDump.3dsx presente in DspDump nella cartella “3ds” posta nella root della SD
  18. Copiate il contenuto del file fbi-2.4.2-injectable.zip nella cartella “files9” posta nella root della SD
  19. Cancellate gli extdata del Menu Home entrando nella cartella SD:\Nintendo 3DS\(cartella alfanumerica da 32 caratteri)\(cartella alfanumerica da 32 caratteri)\extdata\00000000
    • EUR cancellate: 00000098
    • JPN cancellate: 00000082
    • USA cancellate: 0000008f
    • CHN cancellate: 000000A1
    • KOR cancellate: 000000A9
    • TWN cancellate: 000000B1
  20. Reinserite la SD nel 3DS

Sezione II – Installazione di arm9loaderhax

  1. Reinserite la scheda SD nel 3DS
  2. Fate quanto segue:
    • Il firmware installato nel 3DS deve essere la versione 2.1.0
    • Col Browser del 3DS andate all’indirizzo http://dukesrg.github.io/2xrsa.html?arm11.bin
      • NON dovete eseguire una ricerca! Premete “URL” e digitare l’indirizzo
    • Premete Select per avviare l’installazione completa (Full Install)
    • L’installazione di arm9loaderhax è velocissima
    • Spegnete la consolle premendo un tasto qualsiasi
    • Copiate in un posto sicuro su computer il vostro file OTP.bin contenuto nella cartella “a9lh”, poi reinserite la SD nel 3DS

Sezione 3 – Configurare Luma 3DS

  1. Tenete premuto Select e avviate il 3DS per entrare nel menu di Luma3DS
    1. Premete Select PRIMA di premete il pulsante Power
  2. Utilizzate la croce direzionale e il pulsante A per selezionare le seguenti opzioni
    • Autoboot SysNAND
    • Use SysNAND FIRM if booting with R
    • Show NAND or user string in System Settings
  3. Se utilizzate un New 3DS o un New 3DS XL potete anche selezionare
    • New 3DS CPU” to “Clock+L2(x)
      • questo aumenterà il framerate in alcuni giochi ma potrebbe causare instabilità in altri. Potete non attivarlo o disattivarlo quando vorrete
  4. Premete Start per salvare e riavviare
    • Se otterrete una schermata nera, continuate nella sezione seguente
    • Se apparirà l’errore “Failed to mount CTRNAND”, continuate nella sezione seguente

Sezione IV – Ripristinare il sistema

Se prima di seguire questa guida avevate un’emuNAND potete spostare i dati lì presenti nella nuova sysNAND. Guardate il punto Xa. Trasferire l’emuNAND nella sysNAND.

  1. Se avete seguito il passo ctrtransfer 2.1.0, ripristinate il file NANDmin.bin
    • Tenete premuto Start e avviate il 3DS per avviare Hourglass9
    • Andate su: SysNAND Backup/Restore
    • Ripristinate da NANDmin.bin
    • Premete Start per riavviare
    • Se dovesse rimanere una schermata nera, seguite Xb. ctrtransfer 9.2.0
  2. Se il vostro backup era di una versione compresa tra la 3.0.0 e la versione 4.5.0, scaricate questo firmware:
    • Scaricate [questo file] e rinominatelo firmware.bin
    • Scaricate [questo file]
    • Copiate i file firmware.bin e cetk nella cartella “luma” posta nella root della SD
    • Cancellate questi file dopo che avrete aggiornato il 3DS
  3. Che abbiate seguito oppure no i primi due punti, andate in Impostazioni di Sistema → Impostazioni generali → Aggiornamento
    1. Aggiornare con A9Lhax e Luma è sicuro anche nella sysNAND
    2. Se dovesse dare errore, impostate i DNS in “Ottieni automaticamente” nelle Impostazioni Internet
    3. Se dovesse dare errore, seguite Xb. ctrtransfer 9.2.0

Sezione V – Iniettare FBI

  1. Tenete premuto Start e avviate il 3DS per avviare Hourglass9 → SysNAND Backup/Restore → Health&Safety Dump → eseguite il backup dell’app Informazioni per la salute e la sicurezza nel file “hs.app” (potete modificare il nome di questo file con la croce direzionale)
  2. Premete B. Poi selezionate “Health&Safety Inject”
  3. Selezionate il file .app della regione del vostro 3DS
  4. Premete A per confermare
  5. Premete Start per riavviare

Sezione VI – Impostazioni finali

  1. Aprite l’app Informazioni per la salute e la sicurezza (che ora è FBI)
  2. Selezionate SD → cias → FBI.cia e premete A per avviare l’installazione
  3. Selezionate “hblauncher_loader.cia” e premete A per avviare l’installazione
  4. Selezionate “lumaupdater.cia” e premete A per avviare l’installazione
  5. Premte B per tornare indeitro e selezionate “arm9loaderhax.bin”, premete A e selezionate l’opzione “Copy”
  6. Tornate al menu principale di FBI con B
  7. Selezionate “CTR NAND”
  8. Selezionate “”
  9. Selezionate l’opzione “Paste” e premete A per confermare
  10. Premete il pulsante Home per uscire
  11. Avviate l’app Homebrew Launcher dal Menu Home
  12. Selezionate “DSP Dump”
  13. Alla fine premete Start per uscire
  14. Riavviate il 3DS tenendo premuto Start per avviare Hourglass9 → SysNAND Backup/Restore → Health&Safety Inject
  15. Selezionate il file “hs.app” originale e premete A per iniettarlo
  16. Premete Select nel menu iniziale per estrarre la scheda SD
  17. Premete Start per riavviare senza SD
    • Riavviare il dispositivo almeno una volta senza scheda SD inserita permetterà di configurare l’installazione CTRNAND base di Luma
  18. Utilizzate il pulsante A e la croce direzionale per selezionare:
    1. Show NAND or user string in System Settings
  19. Se utilizzate un New 3DS o un New 3DS XL potrete anche selezionare:
    • New 3DS CPU” to “Clock+L2(x)
      • questo aumenterà il framerate in alcuni giochi ma potrebbe causare instabilità in altri. Potete non attivarlo o disattivarlo quando vorrete
  20. Reinserite la scheda SD, premete Start per salvare e riavviate

Sezione VII – Ripristinare i ticket

Se avete ripristinato un’emuNAND, saltate questa sezione.

Se non avete ticket da ripristinare, saltate questa sezione.

  1. Avviate FBI → SD → files9 → Install and delete all tickets
  2. Attendete
  3. Premete A per confermare
  4. Premete B per ignorare l’installazione dei ticket da CDN
  5. Premete il pulsante Home per uscire
Annunci

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...