Gli investitori vogliono che Switch fallisca

I capitalisti ambiscono soltanto a un elevato guadagno immediato e non a un successo costante a lungo termine.

Ecco la traduzione dell’articolo del Wall Street Journal:

“Nintendo deve fare un cambiamento – e in fretta.

Il gigante videoludico giapponese ha riportato tristi risultati per il semestre terminato a settembre, con la vendite diminuite di un terzo. Ha anche subito perdite per 39,9 miliardi di Yen (383 milioni di dollari statunitensi) di cambio a causa dello Yen forte che ha ridotto le vendite oltreoceano, che rappresentano il 71% del totale.

L’azienda è riuscita a produrre un utile netto grazie alla vendita della squadra Seattle Mariners della Major League di baseball facendole guadagnare 62,7 miliardi di Yen. Sfortunatamente, non ha altre squadre di baseball da vendere.

Le buone notizie: le scommesse dei giochi sui dispositivi mobili stanno dando risultati. Nintendo ha ricavato 12 miliardi di Yen di profitto da aziende associate, principalmente attribuite al popolarissimo gioco mobile Pokémon GO nel giro di soli tre mesi. E questo corrisponde a tre quarti del reddito netto di Nintendo del precedente anno fiscale. L’azienda possiede una quota del 32% in Pokémon Company, la quale ha sviluppato il gioco insieme a Niantic – una succursale di Google.

Per il fastidio degli investitori, Nintendo rimane focalizzata sulle console – e in una pessima maniera. Ha rivelato la sua nuova console, lo Switch, la scorsa settimana, e gli investitori l’hanno odiata. Le azioni hanno perso il 10% dall’annuncio. Affrontare la PlayStation di Sony e l’XBox di Microsoft sembra una mossa sconsiderata.

Invece, come ha mostrato la mania di Pokémon Go, i giochi mobile sono chiaramente la via da seguire per l’azienda giapponese perché possa far rivivere il suo status iconico nel mondo gaming. Eppure Nintendo si è mossa lentamente. Super Mario, tuttavia, farà il suo arrivo – già ampiamente anticipato – sugli iPhone a dicembre.

Gli investitori continuano a sperare in risultati disastrosi per il prossimo trimestre allo scopo di vedere il futuro di Nintendo più sul mobile che sulle console. Per ora, Nintendo è solo a metà strada”.

[WSJ]

Annunci

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...