agg-fw

Installare custom firmware (CFW) Luma3DS

Seguite la guida con estrema attenzione. Leggetela tutta prima di cominciare a modificare il 3DS.

Nella guida si parla di Cubic Ninja: è un gioco che permette di avviare un programma ma esistono altri giochi in grado di farlo, per avere maggiori informazioni leggete questo articolo e scegliete il gioco che preferite

Passo 0a. Portare il 3DS alla versione 9.2

Se avete un firmware superiore alla versione 9.2 dovete eseguire il downgrade (dis-aggiornare) il 3DS seguendo questa guida. Se avete un firmware inferiore al 9.0 (o 9.2) consiglio di aggiornare il 3DS utilizzando una scheda di gioco adatta.

Nuova guida – Luma3DS

Occorrente

Passo 1. Preparare la scheda SD

  1. Scaricate il file Homebrew Starter Pack di Smealum (starter.zip) ed estraete il contenuto nella root della scheda SD
  2. Copiate il contenuto del file config.zip nella cartella SD:/3ds/menuhax_manager/
  3. Create una cartella chiamata “menuhax” nella root della scheda SD
  4. Andate a questo indirizzo e scaricate il file ropbin adatto alla versione firmware del vostro 3DS
    • Rinominate il file “menuhaxmanager_input_payload.bin”
  5. Copiate il file “menuhaxmanager_input_payload.bin” nella cartella “menuhax”
  6. Copiate il contenuto di EmuNAND9 nella root della SD
  7. Copiate il contenuto di TinyFormat nella root della SD
  8. Copiate il contenuto di Decrypt9WIP nella cartella “3ds” della SD
  9. Create la cartella “files9” nella root della SD
  10. Copiate il file aeskeydb.bin nella cartella “files9”
  11. Copiate il contenuto di fbi-2.4.2-injectable.zip nella cartella “files9”
  12. Scaricate i file di Luma3DS
    • Copiate il file arm9loaderhax.bin e il contenuto presente all’interno della cartella “hax” nella root della SD

Passo 2. Backup della sysNAND e avvio della redNAND

Se nel vostro 3DS è presente un browser, potete utilizzare BrowserHax (possono essere necessari alcuni tentativi per riuscire ad avviarlo). Se avete un altro *hax, saltate al punto 3.

  1. Aprite il Browser
  2. Andate all’indirizzo http://browserhax.dahou.se/ oppure scansionate il codice QR:
  3. Avrete aperto il menu Homebrew
  4. Avviate EmuNAND9 (possono essere necessari alcuni tentativi)
  5. Selezionate: EmuNAND Manager Options > Backup SysNAND to file
    • Utilizzate la croce direzionale per modificare il nome del file “sysNAND.bin”
  6. Al termine del processo, premete B per tornare al menu
  7. Premete Select per rimuovere la scheda SD. Non spegnete il 3DS
  8. Inserite la SD nel computer e mettete al sicuro i file “sysNAND.bin” e “sysNAND.bin.sha ” appena creati
  9. Una volta salvati in un posto sicuro, cancellate questi file dalla SD
  10. Eseguite il backup di tutti i file presenti nella SD in una cartella su PC!
  11. Reinserite la SD nel 3DS
  12. In EmuNAND9 premete B per ritornare al menu. Premete B fino a tornare al menu principale del programma
  13. Selezionate “Complete RedNAND setup” (se volete utilizzare la Gateway dovete selezionare “Complete EmuNAND setup”
  14. Date conferma e attendete il termine
  15. Premete B per tornare al menu. Premete Select per estrarre la SD
  16. Collegate la SD al computer e copiate tutti i file presenti nel backup eseguito al punto 10
  17. Reinserite la SD nel 3DS. Premete Start per riavviare

Passo 3. Scollegare sysNAND e red/emuNAND

Scollegando la red/emuNAND dalla sysNAND, quest’ultima sarà formattata. Fortunatamente abbiamo creato un backup della sysNAND che potremo iniettare successivamente nell’emu/redNAND. Se avete un *hax diverso da BrowserHax saltate al punto 3.

  1. Aprite il Browser
  2. Andate all’indirizzo http://browserhax.dahou.se/ oppure scansionate il codice QR
  3. Avrete aperto il menu Homebrew
  4. Avviate TinyFormat
  5. Premete Y per formattare la sysNAND
  6. Superate i passaggi iniziali e non collegate un Nintendo Network ID (NNID) il quale sarà collegato all’emu/redNAND

Passo 4. Impostare MenuHax

  1. Aprite il menu dei temi (in alto a sinistra) e cambiate il tema del 3DS con uno colorato
  2. Avviate la comunicazione wireless in modo che il 3DS si colleghi a internet

Se avete un altro *hax, saltate al punto 3.

  1. Aprite il Browser
  2. Andate all’indirizzo http://browserhax.dahou.se/ oppure scansionate il codice QR
  3. Avrete aperto il menu Homebrew
  4. Avviate menuhax_manager (se apparirà la scritta “downloading config via HTTPC” aspettate)
  5. Selezionate “Install” e premete A (se apparirà la scritta “override the detected system version” premete B)
  6. Alla fine, premete A per tornare al menu principale
  7. Selezionate “Configure menuhax”
  8. Premete A per continuare
  9. Ora dovete decidere come attivare MenuHax. Si consiglia: “Type 2 autoboot” in modo che si avvii automaticamente all’accensione del 3DS. Il “Type 1” farà avviare MenuHax solo se all’accensione terrete premuto un pulsante. Potete cambiare questa impostazione quando vorrete aprendo nuovamente menuhax_manager
  10. Selezionate “Type 2”
  11. Tenete premuta la croce sinistra e poi toccate lo schermo touch
  12. Tornate al menu principale di menuhax_manager, poi premete B e poi Start per tornare al menu Homebrew
  13. Premete Start e poi A per riavviare
  14. Al riavvio, il 3DS entrerà nel menu Homebrew

Passo 5. Configurazione di Luma3DS

  1. Entrate nel menu Homebrew
  2. Avviate Luma3DS (se dovesse mostrare una schermata nera, riprovate)
  3. Selezionate “Show NAND or user string in System Settings” in modo da sapere se siete nella sysNAND o nell’emu/redNAND
  4. Premete Start per salvare ed entrare nella red/emuNAND
  5. Aprite le Impostazioni della console
  6. Se nell’angolo in basso a destra nello schermo superiore non vedete la scritta “Emu” prima del numero di versione del firmware qualcosa è andato storto: tornate al Punto 3. Uscendo dalle Impostazioni di sistema vi ritornerete nella sysNAND. Spegnete il 3DS e riprovate
  7. Se nell’angolo in basso a destra nello schermo superiore vedete la scritta “Emu” prima del numero di versione del firmware aggiornate il 3DS: Impostazioni generali > Aggiornamento
  8. Una volta fatto, ritornate nell’emu/redNAND tramite Homebrew > Luma3DS
  9. Aprite le Impostazioni della console e verificate di avere effettivamente aggiornato

Passo 6. Iniettare FBI nella red/emuNAND

  1. Avviate il menu Homebrew
  2. Avviate Decrypt9
  3. EmuNAND Options > Miscellaneous… > Health & Safety Dump per eseguire un backup dell’app “Informazioni per la salute”
  4. Al termine premete B per tornare al menu, quindi selezionate “Health & Safety Inject”
  5. Selezionate la versione FBI della regione del 3DS (EUR per le consolle europee)
  6. Premete A per confermare e iniettare l’app
  7. Spegnete il 3DS e collegate la SD al computer

Passo 7. CtrBootManager + altre cose utili

In questa parte della guida faremo in modo che all’accensione del 3DS si avvii direttamente l’emu/redNAND anziché ogni volta il menu Homebrew.

  1. Scaricate CtrBootManager e copiate il file i file CtrBootManager.3dsx e boot.cfg nella root della SD
  2. Copiate il contenuto di Decrypt9WIP nella cartella “3ds” della SD (dovreste averlo già fatto prima)
  3. Copiate il contenuto di EmuNAND9 nella root della SD (dovreste averlo già fatto prima)
  4. All’interno del file hblauncher_loader troverete i file hblauncher_loader.ciaStarUpdater.cia, copiateli nella root della SD
  5. Rinominate CtrBootManager.3dsx in auto.3dsx
  6. Scaricate il file adatto da questo link https://ihaveamac.github.io/ninjhax2.x/ Avrà lo stesso nome del file ropbin già presente nella SD (per esempio: “ropbinpayload_menuhax_EUR12288_old3ds.bin”)
  7. Una volta scaricato, copiate il ropbin all’interno della cartella “ropbin” all’interno della cartella “menuhax” sostituendolo al file già presente
  8. Installate HxD e con esso aprite il file che inizia con “ropbinpayload” nel percorso SD:\menuhax\ropbin\
  9. In HxD premete Ctrl+R (oppure premete “Search” e poi “Replace”)
  10. Assicuratevi che “Datatype” sia impostato su “Text-string”
  11. In “Search for:” scrivete “boot.3dsx” (senza virgolette)
  12. “Replace with:” scrivete “auto.3dsx” (senza virgolette)
  13. Premete “Prompt on replace”. Vi verrà chiesto se vorrete sostituire
  14. Premete “Replace all”
  15. Premete “Yes”
  16. Salvate il file e uscite da HxD
  17. Installate Notepad++ e con esso aprite il file boot.cfg
  18. Sostituite il contenuto del file con quanto segue
  19. [general]
    autobootfix=8;
    timeout=3;
    recovery=3;
    default=0;
    
    [theme]
    bgTop1=000000;
    bgTop2=000000;
    bgBottom=000000;
    highlight=FF00004F;
    borders=C9FFFCBF;
    font1=C9FFFCBF;
    font2=C9FFFC;
    bgImgTop=/ctrbootmgr_top.bin;
    bgImgBot=/ctrbootmgr_bot.bin;
    
    [animation]
    highlight=12:0:FF0000AF;
    menuFadeIn=20:10;
    
    [entry]
    title=Luma3DS;
    path=/3ds/Luma3DS/Luma3DS.3dsx;
    offset=0;
    key=-1;
    
    [entry]
    title=Decrypt9WIP;
    path=/3ds/Decrypt9WIP/Decrypt9WIP.3dsx;
    offset=0;
    key=-1;
    
    [entry]
    title=EmuNAND9;
    path=/3ds/EmuNAND9/EmuNAND9.3dsx;
    offset=0;
    key=-1;
  20. Se volete un tempo di attesa maggiore, sostituite “timeout=3” con un numero più alto, come 10. Scrivete “0” (zero) per l’autoavvio
  21. (opzionale) se scrivete “timeout=0” è consigliabile cambiare anche “recovery=3” con un altro numero
  22. Salvate il file e chiudete Notepad++
  23. Reinserite la scheda SD nel 3DS e accendetelo, ora dovrebbe entrare direttamente nella red/emuNAND con Luma
  24. Avviate l’app “Informazioni per la salute” (che ora è FBI)
  25. Selezionate “SD”
  26. Selezionate “hblauncher_loader.cia” e premete A per avviare l’installazione
  27. Selezionate “StarUpdater.cia” e premete A per avviare l’installazione
  28. Premete il pulsante Home per tornare al menu Home
  29. Adesso potete avviare il menu Homebrew direttamente dal menu Home!
  30. Consiglio di eseguire un backup completo delle NAND. Si consiglia di leggere anche i seguenti Passi

Passo 8. Backup di sysNAND ed emu/redNAND

  1. Per eseguire il backup della sysNAND avviate il menu Homebrew
  2. Avviate Decrypt9 > SysNAND Options > SysNAND Backup/Restore > NAND Backup
  3. Date un nome al file di backup, poi attendete il termine
  4. Premete B per tornare al menu principale
  5. Decrypt9 > SysNAND Options > EmuNAND Backup/Restore > NAND Backup
  6. Date un nome al file di backup, poi attendete il termine
  7. Premete B per tornare al menu principale
  8. Premete Select per rimuovere la scheda SD e salvate sul computer i seguenti file
    • sysNAND.bin (dategli un nome diverso dal precedente backup)
    • sysNAND.bin.sha (dategli lo stesso nome del file sopra)
    • emuNAND.bin
    • emuNAND.bin.sha
  9. Cancellate questi quattro file dalla SD

Passo 9 (opzionale). Iniettare FBI nella sysNAND (giochi GBA e DSiWare)

Per utilizzare i giochi GBA e DSiWare nella red/emuNAND occorre installarli anche nella sysNAND. Non funzioneranno se saranno installati solo nella red/emuNAND.

  1. Avviate Decrypt9
  2. SysNAND Options > Miscellaneous… > Health & Safety Dump ed eseguite il backup dell’app
  3. Al termine premete B per tornare al menu e selezionate “Health & Safety Inject”
  4. Selezionate il file .app di FBI della regione del vostro 3DS (EUR per le consolle europee)
  5. Premete A per dare conferma e iniettare il file
  6. Premete Start per riavviare
  7. Per installare i giochi GBA e DSiWare vi occorreranno i filo file .cia i quali dovranno essere installati nella red/emuNAND e anche nella sysNAND utilizzando FBI

Rimuovere i file inutili dalla SD

Nella scheda SD devono esserci:

  • cartella “3ds”
    • cartella “Decrypt9WIP”
    • cartella “EmuNAND9”
    • cartella “Luma3DS”
    • cartella “menuhax_manager”
  • cartella “files9”
  • cartella “hblauncherloader”
  • cartella “luma”
  • cartella “menuhax”
  • cartella “Nintendo 3DS” non toccatela
  • file “arm9loaderhax.bin”
  • file “auto.3dsx”
  • file “boot.3dsx”
  • file “boot.cfg”

Tutto il resto presente nella cartella “3ds” sta a voi decidere se tenerlo o rimuoverlo.

 

 

Guida vecchia per rxTools – non utilizzatela!

Occorrente

  • Una consolle della famiglia 3DS
    • 3DS e 3DS XL: EUR, USA e JAP con firmware compreso tra la versione 4.X e la versione 9.2
    • 2DS: EUR, USA e JAP: con firmware compreso tra la versione 6.X e la 9.2
    • New 3DS e New 3DS XL: EUR, USA e JAP con firmware compreso tra la versione 8.X e la 9.2
  • Se avete un 3DS con un firmware superiore alla versione 9.2 dovete “dis-aggiornarlo” (downgrade) seguendo questa guida
  • L’applicazione Browser funzionante (non si può installare tramite aggiornamento con le flashcard ma solo aggiornando il 3DS collegandolo a internet) OPPURE l’MSET installabile con una flashcard DS
  • L’ultima versione del file Launcher.dat di Gateway
  • Il file FBI cia installer
  • Pasta CFW (1.2.1)
  • Python (versione 2.7)
  • L’ultima versione di rxTools
  •  FBI.cia

Passo 0b. PER CHI NON HA IL BROWSER

Occorrente

  • Un 3DS o 3DS XL con un firmware alla versione 4.x o 6.x
  • Una flashcard DS funzionante

Se avete un 3DS con un firmware inferiore alla versione 4.x o alla versione 6.x dovete procurarvi una cartuccia di gioco 3DS che contiene una di queste due versioni e aggiornare il 3DS. NON aggiornate il 3DS tramite internet!

Potete scoprire quali giochi contengono gli aggiornamenti a queste versioni grazie al sito 3DSDB .

Se avete un firmware superiore al 6.x e non avete il Browser dovete seguire una delle guide successive (Ninjhax o Gateway).

  1. Andate al Passo 2 e seguite le istruzioni per avere i file necessari per rxTools
  2. Andate nella sezione “Avviare rxTools senza wi-f o Cubic Ninja: MSET EXPLOIT” e seguite i passi a seconda della versione del vostro 3DS
  3. Dopo avere installato l’MSET potrete accedere a rxTools andando in Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS
  4. Accedete a rxTools e aggiornate l’emuNAND all’ultima versione tramite Impostazioni della console > Impostazioni generali > Aggiornamento (i New 3DS supportano fino alla versione 9.5, non aggiornate oltre!)

Passo 1. Impostazioni iniziali

Se possedete oppure no la scheda Gateway o un gioco che possa avviare un exploit seguite la sezione A, B o C.

A. Per chi non ha la Gateway o un gioco che possa avviare un exploit primario: FBI Injection

Occorrente

A.1. Collegate la scheda SD del vostro 3DS al pc e aprite la cartella “Nintendo 3DS”. Troverete una cartella con un nome lungo formato da numeri, apritela e all’interno dovreste trovarne una simile, aprite anche quella. Dovreste vedere una cartella chiamata “extdata” e nella stessa directory (non all’interno di “extdata”) create una cartella chiamata “dbs” (senza virgolette). Se doveste già avere questa cartella con all’interno i file “title.db” e “import.db” non dovrete creare nulla; in caso contrario aprite la cartella “dbs” e create due file di testo (con Blocco note) e rinominateli “title.db” e “import.db”.
Attenzione: assicuratevi che i file non siano in realtà file di testo chiamati “title.db.txt”!

A.2. Copiate il file Launcher.dat di Gateway direttamente all’interno della scheda SD (direttamente nella root, non in una cartella). Scollegate la SD dal pc e inseritela nel 3DS

A.3. Accendete il 3DS e andate in Impostazioni della console > Gestione dati > Software e vi sarà chiesto di resettare o riparare i dati, rispondete sì. Quindi, chiudete le Impostazioni della console e tornate al menu Home.
NB: se avevate già la cartella “dbs” e i file al suo interno non dovete fare questo passaggio

A.4. Avviate il Browser e andate all’indirizzo http://go.gateway-3ds.com
NB: se non dovesse caricarsi la pagina cancellate la cronologia e i cookie, toccando la chiave inglese

A.4.1. Nel menu Gateway andate all’icona “Backup system NAND” e fate il backup della vostra NAND! Alla fine spegnete il vostro 3DS e salvate in un posto sicuro il file “nand.bin” e fate anche il backup del contenuto della scheda SD

A.5. Avviate il vostro 3DS, aprite nuovamente il Browser e andate all’indirizzo http://go.gateway-3ds.com

A.5.1. Questa volta dal menu Gateway selezionate “Format emuNAND” e aspettate che termini il procedimento (ci vorrà qualche minuto)

A.6. Alla fine del processo spegnete il 3DS e andate al passo 2 e poi al 3.

B. Per chi ha la Gateway

Se avete già installato l’emuNAND e avete installato già qualche file .cia prestate attenzione: la Gateway e rxTools utilizzano la MEDESIMA emuNAND, quindi OGNI .cia installato con la Gateway sarà utilizzabile con rxTools e viceversa. Non sarà possibile avviare rxTools dall’emuNAND Gateway e viceversa

C. Utenti con Cubic Ninja o la Sky3DS con una rom di Cubic Ninja (o un altro Hax primario)

Occorrente

  • Il gioco Cubic Ninja o un altro gioco che sia un Hax primario (avviabili anche con la Sky3DS)
  • L’ultima versione del file Launcher.dat di Gateway

C.1. Copiate il file Launcher.dat di Gateway all’interno della SD del vostro 3DS (nella root, non in una sottocartella), reinserite la scheda nel 3DS e accendetelo.

C.2. Avviate il Browser e andate all’indirizzo http://go.gateway-3ds.com
NB: se non dovesse caricarsi la pagina cancellate la cronologia e i cookie, toccando la chiave inglese

C.2.1. Nel menu Gateway andate all’icona “Backup system NAND” e fate il backup della vostra NAND! Alla fine spegnete il vostro 3DS e salvate in un posto sicuro il file “nand.bin” e fate anche il backup del contenuto della scheda SD

C.3. Avviate il vostro 3DS, aprite nuovamente il Browser e andate all’indirizzo http://go.gateway-3ds.com

C.3.1. Questa volta dal menu Gateway selezionate “Format emuNAND” e aspettate che termini il procedimento (ci vorrà qualche minuto)

C.4. Collegate la scheda SD del vostro 3DS al pc e aprite la cartella “Nintendo 3DS”. Troverete una cartella con un nome lungo formato da numeri, apritela e all’interno dovreste trovarne una simile, aprite anche quella. Dovreste vedere una cartella chiamata “extdata” e nella stessa directory (non all’interno di “extdata”) create una cartella chiamata “dbs” (senza virgolette). Se doveste già avere questa cartella con all’interno i file “title.db” e “import.db” non dovrete creare nulla; in caso contrario aprite la cartella “dbs” e create due file di testo (con Blocco note) e rinominateli “title.db” e “import.db”.
Attenzione: assicuratevi che i file non siano in realtà file di testo chiamati “title.db.txt”!

C.5. Accendete il 3DS e andate in Impostazioni della console > Gestione dati > Software e vi sarà chiesto di resettare o riparare i dati, rispondete sì. Quindi, chiudete le Impostazioni della console e tornate al menu Home
NB: se avevate già la cartella “dbs” e i file al suo interno non dovete fare questo passaggio

C.6. Aprite il Browser del pc e andate all’indirizzo http://smealum.net/ninjhax/ e selezionate la versione del firmware installato nella sysNAND
Seguite TUTTI i passaggi sotto la sezione “How do I run Ninjhax?”. Questo installerà Ninjhax

C.7. Collegate la scheda SD al pc, create la cartella “3ds” (direttamente nella root, non in una sottocartella. NON è la cartella “Nintendo 3DS”) e inserite all’interno il file FBI.cia

C.8. Adesso bisogna impostare Pasta CFW. Scaricate il pacchetto, decomprimetelo e inserite il contenuto nella cartella “3ds” nella scheda SD e rimettetela nel 3DS

C8.1. Inserite il gioco Cubic Ninja o la Sky3DS con Cubic Ninja, avviate Ninjhax e selezionate Pasta CFW

C8.2. Una volta che Pasta si sarà avviato avviate nuovamente Ninjhax e avviate l’applicazione FBI

C8.3. Selezionate FBI.cia dalla scheda SD e installatelo (assicuratevi che nello schermo superiore sia riportato “destination: SD” e “Mode: Install CIA”). Questo installerà FBI nel menu Home nella sysNAND.

C8.4. Ora che avete FBI, fate il backup della scheda SD

C9. Spegnete il 3DS e riaccendetelo. Ritornate nel menu Gateway e selezionate “Format emuNAND” (formatterà la scheda SD, per questo dovrete fare il backup). Al termine del processo spegnete il 3DS

C9.1. Rimettete il contenuto nella scheda SD (NAND.bin occupa solo spazio, tenetelo al sicuro da qualche parte nel PC)

Passo 2. Tutti i file rxTools

Occorrente

D1. Inserite tutti questi file nella root (non in una cartella) nella scheda SD: 1) “rxtools.dat”, 2) “firmware.bin” per rxTools 3.0/2.6, 3) “slot0x25KeyX.bin” che non può essere fornito da nessuno (cercatelo con Google) e 4) la cartella “rxTools”

D2. Per avere il file firmware.bin aprite la cartella di rxTools e ne troverete una chiamata “tools”. Avviate con Python il file “cdn_firm.py” e si scaricherà automaticamente il file “firmware.bin”

NB1. Se state aggiornando una precedente versione di rxTools, cancellate la cartella “rxTools” dalla scheda SD prima di procedere oltre

NB2. Gli utenti Ninjhax devono inserire la cartella “ninjhax” dal pacchetto rxtools e inserirla nella cartella “3ds” nella scheda SD

Passo 3. Avviare rxTools

E1. Accendete il 3DS, avviate il Browser e digitate l’indirizzo http://launch.rxtools.net/ (se non dovesse caricare, premete la chiave inglese e cancellate cookie e cronologia)

E2. Per avviarlo da Cubic Ninja, avviate il gioco e selezionate l’opzione “QR Code” per avviare l’Homebrew launcher e selezionate rxTools

E2.a. Se avete installato l’exploit MSET per rxTools potete avviarlo da Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS

E3. Dovrebbe mostrarvi “Installation Data Suite”. Premete A al termine del processo, quindi dovrebbe entrare automaticamente nell’emuNAND in rxMode. Se vi riporta al menu selezionate “Launch rxMode in Emunand”

NB: adesso aggiornate l’emuNAND prima di continuare al Passo 4.

Aggiornare l’emuNAND di 3DS, 2DS 3DS XL. NON i New 3DS

Se nel menu Home del 3DS apparirà il messaggio di un aggiornamento disponibile pronto per essere installato, ignoratelo! Non aggiornate MAI l’emuNAND (né soprattutto la sysNAND) seguendo questo avviso, con una cartuccia di gioco (anche se sembra possa funzionare) o entrando nell’eShop. Per aggiornare l’emuNAND seguite solo queste informazioni:

Entrate nell’emuNAND e avviate Impostazioni della console. Assicuratevi che nell’angolo in basso a destra nello schermo superiore a fianco del numero di versione del firmware installato sia riportata la dicitura RX3D (GW3D per l’emuNAND Gateway). SOLO SE sarà riportata tale dicitura andate in Impostazioni generali > Aggiornamento e avviate l’aggiornamento.

Aggiornare l’emuNAND dei New 3DS e New 3DS XL

La versione firmware per l’emuNAND più alto finora supportata dai New 3DS è la 9.5 perciò non potrete aggiornare a una versione superiore fino a nuovo ordine!

Scaricate i file completi del firmware 9.5 assicurandovi che sia quello relativo alla regione della vostra console (EUR, USA, JAP, CHN, KOR ecc…) e inseriteli nella microSD.

Avviate FBI o un altro programma di installazione dei file .cia e selezionate i file appena scaricati relativi al firmware.

Scollegare le due NAND

  1. 1. Nella sysNAND andate in Impostazioni della console > Impostazioni generali > Formatta (ma non avviate subito)
  2. Estraete la scheda SD (tranquilli)
  3. Avviate la formattazione
  4. Dopo il riavvio seguite il menu di setup e impostate tutto
  5. Una volta nel menu Home reinserite la vostra scheda SD e lasciate che il 3DS crei i file necessari nella scheda SD
  6. Le due NAND sono ora scollegate e, all’interno della cartella “Nintendo 3DS” vedrete due cartelle con ID diversi (una per l’emuNAND – i vecchi file – e una per la sysNAND – i nuovi)

Passo 4.a. Solo per gli utenti senza Gateway e Cubic Ninja

NB: Alcuni utenti hanno riportato che può non funzionare con le NAND collegate, quindi scollegate le due NAND.

Occorrente

F1. Accendete il 3DS, avviate il Browser e andate all’indirizzo http://launch.rxtools.net/

F1.1. Tenete premuto R nella schermata di caricamento per avviare il menu

F2. Selezionate Other Options > Install FBI over Health&Safety App. Apparirà un messaggio di errore, ma non preoccupatevi: è normale

F3. Prendete nota della regione della consolle e della versione TMD e spegnete il 3DS

F4. Andate nel pacchetto rxTools, aprite la cartella “fbi_injection/[regione]/[versione]” e copiate i file “fbi_inject.app” e “fbi_inject.tmd” nella root della scheda SD

F5. Inserite il file FBI.cia nella scheda SD

F6. Accendete il 3DS, avviate il Browser e andate all’indirizzo http://launch.rxtools.net/

F6.1. Tenete premuto R nella schermata di caricamento per avviare il menu

F7. Selezionate Other Options > Install FBI over Health&Safety App > Emunand

F8. Al termine del processo, selezionate Launch rxMode in Emunand e avviate il software Informazioni sulla salute e la sicurezza, dovrebbe così avviare FBI

F9. Selezionate FBI.cia e premete A per installarlo

F10. Dovreste ora avere l’icona FBI nel menu Home, utilizzate questo programma per installare i file .cia

Passo 4.b. Solo utenti Gateway

Se volete avere un .cia installer nella sysnand (raccomandati solo GBA e DSi)

  1. Scaricate FBI (almeno la versione 1.4.2) e inserite il file .3ds nella microSD della Gateway e il file .cia nella SD del 3DS
  2. Entrate nel menu Gateway (tenendo premuto L durante il caricamento)
  3. Selezionate la prima opzione, “Boot Gateway Mode” ma non avviatelo
  4. Tenete premuto B e dovrebbe apparire la scritta “Boot Gateway sysNAND mode”
  5. Tenendo premuto B, premete A
  6. Apparirà un avviso, premete X per continuare
  7. Nella sysNAND, premete Select per avviare il menu di selezione
  8. Selezionate FBI
  9. Usate FBI per installare FBI.cia selezioando “destination=SD”
  10. Ora potete installare qualsiasi .cia nella modalità “Sysnand rxMode” senza bisogno della scheda Gateway

Avviare rxTools senza wi-f o Cubic Ninja: MSET EXPLOIT

Questo processo farà il downgrade (dis-aggiornerà) le Impostazioni della console della sysNAND alla versione 4.x o 6.x

A. Per chi ha un 3DS con firmware 4.x

Seguite uno dei seguenti metodi:

  • PIU SEMPLICE: se possedete una flashcard DS che funziona nel vostro 3DS, aprite la cartella “MSET” nei file scaricati e inserite il file rxinstaller.nds nella micro SD della flashcard. Avviate la scheda e il file e selezionate “rxtools 4.x”. FINE.
  • Se avete installato FBI 1.4.14 o superiore nella sysNAND, avviate rxMode sysNAND, avviate FBI e premete SELECT. Selezionate “rxtools3.x 4.x” e l’MSET dovrebbe ora essere installato.
  • Se avete il Browser, inserite rxinstaller.bin (dalla cartella “MSET”) nella root della scheda SD del 3DS. Avviate il Browser (cancellate cookie e cronologia) e andate all’indirizzo http://dukesrg.github.io/?rxinstaller.bin o http://dukesrg.no-ip.org/3ds/cakes/?rxinstaller.bin . La schermata si bloccherà e il Browser si chiuderà. Ora l’MSET dovrebbe essere installato.

Per avviare rxTools via MSET accendete il 3DS e andate in Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS.

B. Per chi ha un 3DS con firmware 5.x

  1. Aprite il file msetdg.bat
  2. Selezionate MSET > la vostra regione (EUR) > 4.X
  3. Al termine del download troverete una nuova cartella con all’interno il file msetdg.bin da inserire nella root della scheda SD del 3DS.
  4. Se non avete flashcard DS: prendete il file rxinstaller.bin dalla cartella “mset” e inseritelo nella root della scheda SD del 3DS.
  5. Avviate rxTools tramite il browser e tenete premuto L per aprire il menu. Andate in Advanced Options > Downgrade MSET. Alla fine spegnete il 3DS.
    • Se apparirà la scritta “Your MSET version is exploitable. Downgrade isn’t necessary.” allora non funzionerà, dovrete installarI nella sysNAND e installare l’MSET manualmente. Installate FBI 1.4.14 o superiore o devmenu_2x nella sysNAND, poi scaricate questo (fate clic su “CIA Format DLC’s, Themes & Updates”. Il nome del thread è  “[MEGA] [CIA/BIN] MSET 4.X & 6.X backups, Browser backups, Update packs (All Regions)”) quello della  vostro 3DS in formato .cia:
    • MSET-USA-4.0 0004001000021000
      MSET-EUR-4.0 0004001000022000
      MSET-JPN-4.0 0004001000020000
    • Installatelo entrando in rxMode, avviate FBI 1.4.14 o superiore e installato in destination = NAND (o installatelo normalmente con devmenu_2x)
  6. METODO FACILE: se avete una flashcard DSna nel 3DS, aprite la cartella “MSET” e inserite il file rxinstaller.nds nella microSD della flashcard. Inseritela nel 3DS, avviate il file e selezionate “rxtools 4.X DG”. ANDATE AL PUNTO 9!
    Nota: “DG” sta per “downgraded”.
  7. Avviate il browser (cancellate cookie e cronologia)  e inserite questo indirizzo: http://dukesrg.github.io/?rxinstaller.bin o http://dukesrg.no-ip.org/3ds/cakes/?rxinstaller.bin
  8. Attendete finché lo schermo si bloccherà e il browser si chiuderà. Se non dovesse accadere dopo un minuto premete il tasto HOME.
  9. Adesso potete avviare rxTools da Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS.

C. Per chi ha un 3DS con firmware 6.x

  1. Se non avete una flashcard DS: inserite il file rxinstaller.bin presente nella cartella “mset” nella root della scheda SD del
    1. METODO FACILE: se avete una flashcard DS che funziona nel 3DS aprite la cartella “MSET” e inserite il file rxinstaller.nds nella microSD della flashcard. Inserite la sche da nel 3DS e avviate il file, poi selezionate l’opzione “6.X MSET” poi andate al punto 4. (nota: “DG” sigifica “downgraded” perciò se avete la versione 9.x e usate l’MSET 6.x dovete usare la “6.x DG”. Se invece avete un firmware 6.x dovete usare semplicemente la “6.x”).
      ◦Se avete installato FBI 1.4.14 nella sysNAND potete avviarlo, premere SELECT e scegliere “rxtools3x 6.x” per installare l’exploit. Poi andate al punto 4.
  2. Se avete utilizzato una flashcard DS al punto 1, andate al punto 4.
    Aprite il browser (cancellate cookie e cronologia) e andate all’indirizzo http://dukesrg.github.io/?rxinstaller.bin o http://dukesrg.no-ip.org/3ds/cakes/?rxinstaller.bin
  3. Attendete che lo schermo si blocchi e i browser si chiuda. Se non accadrà dopo un minuto, premete il tasto HOME.
  4. Adesso potete avviare rxTools da Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS.
D. Per chi ha un 3DS con firmware tra 7.x e 9.2
  1. Aprite il file msetdg.bat
  2. Selezionate MSET > la vostra regione (EUR) > 6.X se avete un 2DS o un altro se avete un 3DS
  3. Al termine del download troverete una nuova cartella con all’interno il file msetdg.bin da inserire nella root della scheda SD del 3DS.
  4. Se non avete flashcard DS: prendete il file rxinstaller.bin dalla cartella “mset” e inseritelo nella root della scheda SD del 3DS.
  5. Avviate rxTools tramite il browser e tenete premuto L per aprire il menu. Andate in Advanced Options > Downgrade MSET. Alla fine spegnete il 3DS.
    • Se apparirà la scritta “Your MSET version is exploitable. Downgrade isn’t necessary.” allora non funzionerà, dovrete installarI nella sysNAND e installare l’MSET manualmente. Installate FBI 1.4.14 o superiore o devmenu_2x nella sysNAND, poi scaricate questo (fate clic su “CIA Format DLC’s, Themes & Updates”. Il nome del thread è  “[MEGA] [CIA/BIN] MSET 4.X & 6.X backups, Browser backups, Update packs (All Regions)”) quello della  vostro 3DS in formato .cia:
    • MSET-USA-4.0 0004001000021000
      MSET-EUR-4.0 0004001000022000
      MSET-JPN-4.0 0004001000020000
    • Installatelo entrando in rxMode, avviate FBI 1.4.14 o superiore e installato in destination = NAND (o installatelo normalmente con devmenu_2x)
  6. METODO FACILE: se avete una flashcard DS che funziona nel 3DS aprite la cartella “MSET” e inserite il file rxinstaller.nds nella microSD della flashcard. Inserite la sche da nel 3DS e avviate il file, poi selezionate l’opzione “6.X MSET” poi andate al punto 4. (nota: “DG” sigifica “downgraded” perciò se avete la versione 9.x e usate l’MSET 6.x dovete usare la “6.x DG”. Se invece avete un firmware 6.x dovete usare semplicemente la “6.x”).
  7. Aprite il browser (cancellate cookie e cronologia) e andate all’indirizzo http://dukesrg.github.io/?rxinstaller.bin o http://dukesrg.no-ip.org/3ds/cakes/?rxinstaller.bin
  8. Attendete che lo schermo si blocchi e i browser si chiuda. Se non accadrà dopo un minuto, premete il tasto HOME.
  9. Adesso potete avviare rxTools da Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS.
Metodo alternativo
  • Scaricate questa versione di rxTools 3.0 beta 8

Se il 3DS ha già la versione del firmware 4.x o 6.x, NON avete bisogno di seguire i punti 1, 2, 3 e 7. Se avete installata la versione 4.x, selezionate l’opzione 4.x MSET ai punti 7 e 9. Se avete la versione 5.x seguite le istruzioni tranne l’uso del 4.x MSET. Se avete installato un firmware 5.x seguite le istruzioni eccetto la parte 4.x MSET e seguite la parte del 6.x MSET nei punti 2, 6, 7 e 8.

  1. Andate qui e scaricate i file in formato .cia
  2. Scaricate 6.X-msetdg per la vostra regione (file .bin)
  3. All’interno ci sarà un file “msetdg.bin”, inserito nella root della scheda SD del 3DS
  4. Sostituite l’attuale file rxtools.dat con quello appena scaricato (beta 8)
  5. Dalla scheda SD cancellate la cartella “rxtools” e inserite quella scaricata
  6. Se non avete una flashcard DS: inserite il file “code.bin” dalla cartella “mset” e inseritelo nella root della scheda SD
    • Se avete una flashcard DS: inserite il file rxCakeROP.nds o rxinstaller.nds nella microSD della flashcard e avviate uno dei due file per installare il 6.x MSET (installate il 4.x MSET se il vostro 3DS ha un firmware 4.x). Se non dovesse funzionare, provate con [questo]
    • NB: la dicitura “DG” vicino ai numeri indica “downgraded”, quindi se avete la versione 9.x e avete dis-aggiornato vedrete “6.x DG”
  7. Avviate rxTools tramite Browser e tenete premuto R per aprire il menu. Andate in Advanced Options > Downgrade MSET. Alla fine spegnete il 3DS
  8. SE al punto 6 avete usato una flashcard DS, saltate questo passo. Nella cartella “mset” aprite il codice QR “URL-5.X-6.X-7.X-8.X-9.X” e scansionatelo con il 3DS (tenete premuto L+R e poi selezionate il quadratino a sinistra). Attendete qualche secondo il messaggio di errore. Se dopo un minuto non apparirà l’errore, premete il pulsante Home e dovrebbe apparire
  9. Adesso potete lanciare rxTools andado su Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS

OPPURE (non fatelo se avete un 2DS!)

  • Fate il downgrade del vostro 3DS alla versione 4.x [guida], scaricate questa beta di rxtools e seguite i passi da 4 a 7 e 9 e 10. Al punto 7, selezionate il 4.x MSET se installate MSET con una flashcard DS. Al punto 9, usate il codice QR “URL-4.X”

E. Utenti Gateway

Per passare dal MSET di rxTools a quello della Gateway senza bisogno della scheda blu. Occorre una connessione internet. Solo versione 4.x (non fate il downgrade dei 2DS!)

Occorrente

  • code.bin per il Launcher.dat (rinominatelo “gwcode.bin”)
  • code.bin per rxcode (rinominatelo “rxcode.bin”)
  • Fonte dei code.bin
  1. Seguite i punti 4, 5 e 6 della sezione “Tutti gli utenti” sopra
  2. Accendete il 3DS, aprite il Browser e salvate tra i preferiti questo indirizzo (chiamatelo “GW MSET”): http://dukesrg.no-ip.org/3ds/rop/?LoadCode4.dat&gwcode.bin
  3. Salvate tra i preferiti anche questo indirizzo (chiamatelo “RX MSET”): http://dukesrg.no-ip.org/3ds/rop/?LoadCode4.dat&rxcode.bin
  4. Caricate il codice che volete installare, attendete circa un minuto fino all’avviso di errore. Aprite Impostazioni della console > Impostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS

Alternativamente, per avviare rxTools senza connessione internet potete utilizzare l’app Android 3DS X-Loader di Iván García.

Passo 5a. Sostituire rxTools con Luma3DS (solo sysNAND firmware 9.x)

Occorrente

Procedimento

A. Per chi ha MenuHax

  1. Collegate la scheda SD al computer
  2. Scompattate il file zip di Luma
  3. Estraete la cartella “luma” nella root della scheda SD
  4. Nel file zip di Luma3DS entrate nella cartella “menuhax” e spostate il file boot.3dsx nella root della scheda SD sostituitendo quello esistendo (fate un backup prima)
  5. Adesso quando accenderete il 3DS si avvierà automaticamente l’emuNAND con Luma

B. Per chi non ha MenuHax

Occorrente
Procedimento
  1. Collegate la scheda SD al computer
  2. Sostituite il file boot.3dsx di Luma, presente nella scheda SD, con quello dell’Homebrew Launcher
  3. Rimettete la SD nel 3DS
  4. Accendete il 3DS e cambiate il tema nella sysNAND con uno colorato qualsiasi
  5. Attivate la connessione wireless in modo che il 3DS sia collegato a internet
  6. Avviate l’Homebrew Launcher con BrowserHax, Ninjax o altro
  7. Scegliete “Menuhax manager”
  8. Premete A su “install” e lasciate che il programma scarichi tutti i file necessari. Non preoccupatevi di eventuali messaggi di errore
  9. Tornate nel menu principale di Menuhax manager e selezionate “Configure menuhax”
  10. Scegliete “type 1” e poi toccate il touch screen una volta, in questo modo Menuhax avvierà automaticamente il file boot.3dsx senza che tocchiate alcun tasto appena accenderete il 3DS
  11. Spegnete il 3DS e rimettete il file boot.3dsx presente nel file zip di Luma3DS nella scheda SD sostituendo quello dell’Homebrew Launcher
  12. Adesso quando accenderete il 3DS si avvierà automaticamente l’emuNAND con Luma

Passo 5b. Sostituire rxTools con Luma3DS (sysNAND 7.x)

Occorrente

  • Una scheda SD (tipo R4i) funzionante nel 3DS con firmware 7.x
  • L’ultima versione di Luma3DS CFW

Procedimento

  1. Estraete il contenuto del file zip di Luma3DS
  2. Aprite la cartella “mset”
  3. Copiate nella microSD della vostra R4i o simili il file “Luma3DS.nds”
  4. Inserite la microSD nella vostra R4i e questa nel 3DS
  5. Avviate la R4i normalmente e selezionate “Luma3DS” e date avvio all’installazione
  6. Per avviare Luma3DS dovete andare in Impostazioni della consoleImpostazioni generali > Profilo > Profilo Nintendo DS

Consigli finali per Luma

  • La prima volta che avvierete Luma3DS apparirà un menu, selezionate “Show NAND or user string in system settings” poi premete Start per riavviare (per far riapparire questo menu tenete premuto Select durante l’accensione del 3DS)
  • Potete aggiornare l’emuNAND andando in Impostazioni di sistema > Impostazioni generali > Aggiornamento SE nello schermo superiore è presente la dicitura “Emu x.x.x” e NON se è presente la dicitura “Sys”

Aggiornare rxTools

Occorrente

  1. Sostituite questi file nella root della scheda SD del 3DS: “rxtools.dat” e “firmware.bin”
    • Per ottenere il secondo avviate il file “cdn_firm.py” con Python
  2. Cancellate la cartella “rxtools”
  3. Gli utenti Ninjhax devono anche sostituire la cartella “ninjhax” con quella presente nel pacchetto rxTools

[Fonte gbatemp.net]

Aggiornare alla versione 3 build 2 (supporto emunand superiore alla 9.5 per i New 3DS

Occorrente

  • (opzionale) 3DNUS, versione 1.9
  • sysUpdater (cia)
  • rxTools 3.0

Procedura

  1. (opzionale) In 3DNUS scrivete nell’area TitleID “10.5.0-30” e nell’area Version E (Europa), U (USA) o J (Giappone) e selezionate se avete un New 3DS o uno “vecchio” e scaricate i cia e attendete.
  2. Cercate con Google il pastebin di un certo sviluppatore di ReiNand. Troverete il file 3DS AES che si collega a un foglio di Google con alcune chiavi. Per il firmware utilizzate una per il firmware 9.6!
  3. Scaricate e installate HxD se non l’avete già
  4. Aprite HxD e aprite un nuovo file esadecimale
  5. Copiate la keyX dal foglio (SIATE SICURI DI USARE LA KEYX!) e salvatela.
  6. Ripetete i passi 4 e 5 per le altre chiavi
  7. Nel file di rxTools avviate con  Python 2.7 il file cdn_firm.py per ottenere il file firmware.
  8. Backup! Eseguite un backup dell’emuNAND (emunand.bin) con EmunandTool o Emunand9. Eseguite un backup di tutto quello che avete nella scheda SD
  9. Inserite i file dell’aggiornamento 10.5 in una cartella chiamata “updates” (senza virgolette) nella root della scheda SD
  10. Inserite le chiavi nella root
  11. Copiate la nuova cartella “rxtools” (cancellate prima la vecchia)
  12. Copiate la cartella Firm generata nella cartella “rxtools”
  13. Copiate la nuova cartella “ninjhax\rxtools” in “3DS”
  14. Accendete il 3DS e rxTools dovrebbe avviarsi normalmente. Se doveste vedere una schermata nera attendete un po’ e riprovate. In alternativa dovreste vedere una schermata di installazione e poi “Press any key to continue”
  15. Prima provate ad aggiornare il 3DS dalle Impostazini della console
  16. Se non funziona, installate il cia di sysupdater.
  17. Quando l’emuNAND sarà aggiornata alla versione riavviate il 3DS e rientrate nell’emuNAND – adesso aggiornata alla 10.5!

Approfondisci: Gateway (4.x) | Gateway (≤ 9.2) | Sky3DS | Ninjhax | [guida Luma]


La modifica è una operazione assolutamente legale in quanto la console appartiene fisicamente all’acquirente, che è libero di utilizzarla come meglio crede. Invece è illegale violare le leggi sul Diritto d’Autore. Se scaricate, copiate, utilizzate giochi o software non originali dovete prima averne acquistato i diritti. L’autore di questo blog e gli autori e i responsabili dei siti da cui sono tratte le fonti non si assumono alcuna responsabilità per l’utilizzo proprio e/o improprio che fate seguendo queste guide.
Attenzione: Quanto riportato qui è solo a scopo informativo. Seguendo questa guida vi assumete interamente ogni responsabilità nel caso potessero incorrere malfunzionamenti o guasti di qualsiasi natura.

13 thoughts on “Installare custom firmware (CFW) Luma3DS

  1. sulla NAND ho la 8.1 e nell’emuNAND 9.9 (se ricordo bene) – purtroppo non ho una flashcard DC – dovrei portare la NAND alla 4.x?
    la cosa strana è che alcune volte funziona alcune no… più che altro per il fatto che mia nipote mi stressa che non gli funziona! 😄

    • “Se lo faccio” cosa? Hai già aggiornato il 3DS? In questo caso non puoi più fare nulla (a parte usare la Sky3DS).
      Purtroppo non c’è modo di installare il Browser senza aggiornare l’intero firmware del 3DS MA se nel tuo 3DS è installata la versione 4.x del firmware allora potresti utilizzare la [Gateway] senza bisogno del Browser.
      Secondo alcuni, DOVREBBE essere possibile installare il Browser senza aggiornare la consolle: apri il vano batteria (in modo che tu la possa rimuovere facilmente) e avvia l’aggiornamento; prima che l’aggiornamento sia completato rimuovi la batteria e riavvia il 3DS, adesso DOVREBBE essersi installato il Browser senza avere aggiornato il 3DS – ma ATTENTO! non è un metodo sicuro!

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...