BootMii v0.8

Il BootMii è un progetto ideato e realizzato dal Team Twiizers, lo stesso che è diventato famoso per altri storici progetti, quali il Twilight Hack, l’Homebrew Channel e il SaveMii(Free).
Si presenta tramite un piccolo installer (programma di installazione) che andrà a modificare dei dati nel Boot2, una “sezione” del vostro Wii che viene caricato all’avvio della console ancor prima di caricare il System Menu o qualsiasi IOS.
Una volta installato quindi, il BootMii permetterà di avere una console a prova di qualsiasi brick finora conosciuto!
Si presenta come un menù speciale che si avvia non appena accendete la console e che funzionerà anche in caso di brick completo o filesystem corrotto (al contrario di Starfall, Preloader e SaveMii, i quali richiedono il System Menu e il suo IOS integri per funzionare).
Tra le altre cose, tramite questo menù speciale sarà possibile eseguire un backup o riscrivere la NAND, senza aver bisogno di nessun ModChip: utilissimo in caso di brick irrisolvibile!

BootMii Installer

Va semplicemente rinominato il file in boot.elf e metterlo in una sottocartella della cartella apps.
Per comodità io l’ho messa in SD:/apps/BootMii/boot.elf

E si avvia tramite l’Homebrew Channel

1. Una volta avviato l’installer, ci sarà la schermata di avvertenza del Team con relativo link al sito, per poi apparire la dicitura di premere il tasto 1 per andare avanti. Premetelo

2. L’installer adesso farà il proprio check, per vedere quali apps saranno poi compatibili.
Se tutto va secondo i piani, vi appariranno 3 scritte verdi accanto alle voci Homebrew Channel, DVDx e BootMii. Premete A per continuare.

3. Adesso scegliamo cosa installare. Io ho installato tutto, scorrendo e installando premendo A prima l’Homebrew Channel (1.02), poi DVDx e poi il BootMii

4. Adesso siamo nel menù di installazione di BootMii.
Troverete 3 voci (ovviamente in inglese):
-Installare come Boot2
-Installare come IOS
-Preparare la SD

La prima installa il BootMii come Boot2, la seconda come IOS 254 e la terza prepara la SD per funzionare, cosa inutile dato che si prepara lo stesso al momento dell’installazione

5. Una volta fatta la nostra scelta confermiamo premendo A e in qualche istante il BootMii verrà installato.

Ecco fatto, adesso avrete il BootMii installato nel vostro Wii!

Come si avvia?
Dipende da come lo avete installato!
Se lo avete installato come Boot2 –> Accendete la console ed entrerete automaticamente nel menù del BootMii!
Se lo avete installato come IOS254 –> Avviate l’HBC, premete HOME e selezionate la voce LAUNCH BOOTMII.

Come si usa?
Come avete visto dall’immagine sopra, il menù principale presenta 4 icone che sono rispettivamente: System Menu, Homebrew Channel, SD, Opzioni.
Per muovervi usate il Pad GC o i tasti POWER/RESET (se avete installato su Boot2) oppure semplicemente il Pad GC (se avete installato come IOS).
Analizziamo i 4 pulsanti:
1. System Menu: cliccando su di esso si avvierà il Menù principale del Wii… tutto qui
2. Homebrew Channel: cliccando su di esso si avvierà l’Homebrew Channel… anche questo tutto qui
3. SD: cliccando su di esso apparirà una finestra in cui potrete “esplorare” la vostra SD alla ricerca di file homebrew da avviare, molto comodo.
4. Opzioni: cliccando su di esso entrerete in un sottomenù con 4 nuove icone: Backup NAND, Ripristino NAND, Crediti, Ritorna.
Analizziamo queste nuove icone:

4.a. Backup NAND: cliccando su di essa si avvierà il processo di backup della vostra NAND su SD. Richiede formattazione della SD, quindi attenti che perdete tutti i dati contenuti su di essa!
4.b. Ripristino NAND: cliccando su di essa si avvierà il processo di ripristino di un vecchio backup della vostra NAND. Naturalmente richiede che un backup FUNZIONANTE della vostra NAND sia già su SD, altrimenti nulla di fatto. Utilissimo in caso di brick irrisolvibili con altri metodi.
4.c. Crediti: come dice il nome stesso, cliccando su di essa vi apparirà una finestra con tutti i crediti/ringraziamenti del programma… niente di più.
4.d. Ritorna: cliccando su di essa tornerete al menù precedente.

FAQ (Domande più Frequenti)

1. Qual é la differenza fra installazione su IOS e installazione su Boot2?

Installazione su IOS254: meno rischiosa, permette l’avvio del BootMii solo da HBC, non permette di usare il WiiMote e i tasti POWER/RESET, permette il backup e il ripristino della NAND (solo in alcuni casi!), permette di lanciare homebrew da SD, nessuna protezione contro brick irrimediabili (che non fanno accedere al SyStem Menu/HBC).

Installazione su Boot2: più rischiosa, permette di avviare BootMii all’avvio della console, non permette di usare il WiiMote (solo tasti POWER/RESET e Pad GC!), permette il backup completo della NAND e suo ripristino in OGNI caso, permette di lanciare Homebrew da SD, protezione totale con tutti i tipi di brick irrimediabili (che non fanno accedere al SyStem Menu/HBC).

2. A me non escono tutte e 3 i controlli in verde, qualcuno è in rosso… che vuol dire?

Semplicemente significa che sul tuo Wii NON si può installare il corrispondente programma.
Per eventuali soluzioni attendiamo il futuro.

3. A me vicino al controllo del BootMii esce una scritta viola… che vuol dire?

Significa che sei uno degli sfortunati possessori dei Wii con nuovi Boot1 che impediscono l’installazione del BootMii nel Boot2.
Per questo motivo la tua unica chance è quella di installare il BootMii come IOS, anche se non è di molta utilità per adesso… non è escluso che in futuro trovino un modo per installare il BootMii anche su questi Wii con nuovi Boot1.

4. Posso usare una periferica USB per fare il backup della NAND?

Assolutamente no, le periferiche USB non sono supportate dal BootMii.

5. Dopo che mi formatta la SD (per fare il backup della NAND) posso rimettere i miei programmi su di essa e usarla come normale SD?

Certamente, basta che non la formatti più (per esempio in WBFS per usarla con l’USB Loader!).

6. Posso usare un’altra SD per backuppare la mia NAND?

Si, poiché prima di iniziare il backup BootMii ti chiederà di inserire una SD: puoi usare sia quella già inserita che toglierla e usarne un’altra.

7. Su che Firmware posso installare il BootMii?

Su qualunque Firmware finora esistente (ossia fino al 4.0E), sia se hai già l’HBC sia se non ce l’hai (usando il BannerBomb!).

8. È possibile disinstallarlo?

Solo se lo installi come IOS! Infatti non esiste metodo per disinstallarlo se lo installi come Boot2.

9. E come lo disinstallo se l’ho installato come IOS?

Basta usare l’homebrew AnyTitle Deleter e cancellare la voce corrispondente a
IOS254.

10. L’ho installato tramite Boot2: è possibile evitare che si avvii ogni volta che accendo la console?

Si, basta modificare il file di configurazione che il BootMii salva su SD all’indirizzo SD:/bootmii/BOOTMII.INI.

# Autoboot, possible settings:
# SYSMENU, HBC
#AUTOBOOT=SYSMENU

Con:

# Autoboot, possible settings:
# SYSMENU, HBC
AUTOBOOT=SYSMENU

per avviare automaticamente il System Menu all’avvio della console.
In alternativa puoi sempre far partire il Wii senza la SD inserita, in questo modo partirà in automatico il System Menù.

11. Ho il Preloader installato… va in conflitto? Posso installare lo stesso BootMii?

Assolutamente non c’è nessun conflitto, NON devi disinstallarlo prima di installare il BootMii.
L’unica cosa è che, una volta installato il BootMii non ti sarà possibile accedere al Preloader se non togliendo la SD dal Wii prima dell’avvio.

12. È normale che ci metta oltre 5 secondi per avviare il BootMii all’avvio della console?

Si, dipende da SD a SD, con alcune è immediato, con altre meno. Prova con altre SD se ti dà fastidio.
NAND = memoria interna del Wii

Per far sì che non dobbiate oni volta premere reset per andare al menù Wii, dovete semplicemente estrarre la SD dal Wii, metterla nel pc, appena vi si apre, aprite la cartella bootmii che avete (dev’essere una cartella a parte, un po’ come la cartella Wad) nella SD, aprite il file che sembra un blocco note (per i non-niubbi file .ini), cancellate quello che c’è dentro, e copiateci questo:

# BootMii config file

# Video mode, possible settings:
# NTSC, PAL50, PAL60, PROGRESSIVE
VIDEO=PAL60

# Autoboot, possible settings:
# SYSMENU, HBC
AUTOBOOT=SYSMENU

# Autoboot delay, in seconds:
# Default is 5
BOOTDELAY=5

Così la schermata iniziale di BootMii durerà solo 5 secondi!

Fonte: http://www.ngiforum.com/hacking-wii/3477-guida-bootmii.html

-.-.-.-.-.-.-.-

La modifica è una operazione assolutamente legale in quanto la console appartiene fisicamente all’acquirente, che è libero di utilizzarla come meglio crede. Invece è illegale violare le leggi sul Diritto d’Autore.
Se scaricate, copiate, utilizzate giochi o software non originali dovete prima averne acquistato i diritti.
L’autore di questo blog e gli autori e i responsabili dei siti da cui sono tratte le fonti non si assumono alcuna responsabilità per l’utilizzo proprio e/o improprio che fate seguendo queste guide.
Attenzione: Quanto riportato qui è solo a scopo informativo. Seguendo questa guida vi assumete interamente ogni responsabilità nel caso potessero incorrere malfunzionamenti o guasti di qualsiasi natura.

Advertisements

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...