Installare HomeBrew Channel su Wii

ATTENZIONE
Questa guida è solo per i Wii! Per installare il Canale Homebrew nel menu Wii del Wii U seguite questa guida.

HBC v1.10 [mirror], [mirror], [mirror]

Firmware inferiore al 4.0E con Twilight Hack

Requisiti

  • Nintendo Wii
  • Una scheda SD formattata FAT da massimo 2Gb
  • Gioco “The legend of Zelda: Twilight Princess” per Wii
  • Il Twiligth Hack per firmware 3.4E (Premi qui) o il Twiligth Hack per versioni precedenti alla 3.4E (Premi qui)

Procedimento

  1. Scompattiamo il contenuto del Twilight Hack e Homebrew Channel.zip nella root (radice) della scheda SD, in modo da ottenere un file boot.dol e una cartella chiamata private
    2. Accendiamo il Wii ed inseriamo la scheda SD nell’apposita fessura; selezioniamo Opzioni Wii (pulsante Wii in bass a sx), poi Gestione dati, Dati salvati, Wii.
  2. Se presente cancelliamo salvataggio di Zelda TP (potete farvi una copia del salvataggio prima di cancellarlo, ma non sulla stessa SD in cui c’è il Twilight Hack!)
  3. Copiamo quindi dalla SD il salvataggio Twilight Hack nel Wii
  4. Torniamo al menu principale del Wii e avviamo il gioco Zelda TP; appena possibile caricare il primo salvataggio del gioco; muovere il nostro personaggio verso l’omino  e parlateci: la Wii andrà in crash e verrà caricato l’elf dell’Homebrew Channel
  5. Seguiamo le istruzioni a video (premendo il tasto “1” del Wiimote, che corrisponde a “Accetta”) e installiamo l’Homebrew Channel. Al termine della procedura, tornando al menù principale del Wii, troveremo un nuovo canale,l’Homebrew Channel
  6. Dopo aver installato l’HBC potrete cancellare il salvataggio modificato di Zelda dal Wii (ed eventualmente ripristinare il vostro file di salvataggio orginale) ed eliminare i file che servivano per l’installazione dell’homebrew channel dalla SD.

Firmware 4.0 e 4.1

Requisiti:

  • Nintendo Wii con firmware 4.0 o 4.1 (il Wii dev’essere connesso a internet)
  • Scheda SD formattata FAT da massimo 2Gb
  • Pacchetto BannerBomb (Premi qui)
  • Canale Wad di HomeBrew Channel scaricabile dal nostro sito (Premi qui)
  • Wad Manager [Premi qui]

Procedura:

  1. Scarichiamo i pacchetti necessari all’installazione
  2. Ora scompattiamo il pacchetto Wad Manager e copiamo il file boot.dol nella root della nostra SD
  3. Creiamo all’interno della nostra scheda SD una cartella che chiameremo “WAD”
  4. Ora copiamo il file Homebrew Channel all’interno della cartella “WAD” della nostra SD
  5. Inseriamo la scheda SD nella nostra consolle Nintendo Wii
  6. Avviamo la consolle, andiamo su Opzioni > Dati salvati > Canali > Scheda SD > ed in automatico dovrebbe comparirci il messaggio “Load /boot.dol?” e confermiamo il caricamento
  7. Se abbiamo fatto tutto correttamente, dovrebbe partire Wad Manager 1.3
  8. A questo punto, dobbiamo solamente selezionare il nostro canale HomeBrew Channel e premere sul nostro WiiMote il pulsante “+” per procedere con l’installazione di HomeBrew Channel
  9. Riavviate la vostra consolle e potrete trovare HomeBrew Channel tra i vostri canali!

Firmware 4.2

Per installare l’HomeBrew Channel occorrerebbe il gioco LEGO Indiana Jones usando l’Indiana Powns, ma in alternativa si può utilizzare il BannerBomb v2 by Comex

Requisiti

  • Nintendo Wii connesso a internet
  • Scheda SD formattata FAT da massimo 2Gb
  • BannerBomb v2 (fw fino alla 4.1 Premi qui e dalla 4.2 Premi qui)

Procedimento

  1. Apriamo lo zip del Banner Bomb e copiamo il contenuto nella root della nostra SD
  2. Avviamo il Wii senza SD inserita e entriamo nel menu SD cliccando sull’ icona, inseriamo ora la SD e subito apparirà l’avviso di avvio boot.elf (ovvero il Banner Bomb)
  3. Confermate e andate sempre avanti, senza problemi
  4. Si avvierà ora l’Hack Mii Installer, quindi installate l’HomeBrew Channel

Firmware 4.3

Il nuovo firmware per Wii, la versione 4.3 non porta migliorie alla consolle (com’è invece accaduto passando alla versione 4.2), ma elimina qualsiasi software e modifica agli IOS non autorizzati da Nintendo, pertanto se avete modificato il vostro Wii NON aggiornate il firmware, anche perché ad oggi non è ancora utile a far funzionare alcun gioco.

INSTALLARE FW 4.3 di WANINKOKO

Prima guida

Waninkoko ha rilasciato una sua versione del fw 4.3, vediamo come fare per installarla:

  1. 1. Scarica il pacchetto di Waninkoko Firmware 4.3b (Premi qui)
  2. Dopo aver scaricato il pacchetto, scompattiamolo e copiamo la cartella “Apps” nella nostra SD
  3. Ora inseriamo la scheda SD nella nostra console Nintendo Wii ed avviamo HomeBrew Channel
  4. Avviamo quindi il software Firmware Updater 4.3b
  5. Supera il disclaimer premendo A
  6. A questo punto dobbiamo selezionare l’ IOS 249, dopodichè premete A per confermare
  7. A questo punto dovremo indicare al Wii dove prendere i file necessari all’aggiornamento. Selezionando < Network Install > il programma scaricherà in modo automatico i file necessari alla procedura. Selezionando invece < Wad Install (EXPERIMENTAL) > il programma caricherà (se presenti) i file dalla scheda SD. Il pacchetto utilizzato in questa guida è predisposto solo per la “Network Installation”. Per confermare sarà sufficiente premere A
  8. A differenza dei vecchi updater, la versione 4.3 introduce la possibilità di decidere se patchare o meno gli IOS che andrà a installare nella console. Per evitare che il system-menù rimuova Homebrew Channel, DVDx e Bootmii, è indispensabile selezionare in questo passaggio la voce < Patch IOS/System Menu >. Confermate sempre con il tasto A e inizierà la procedura d’installazione.

NB: In questo passaggio NON SPEGNETE IL WII PER NESSUN MOTIVO, IL RISCHIO DI BRICK E’ ALTISSIMO considerato che il programma sta sostituendo il system-menù ed alcuni IOS di vitale importanza per la console.

Al termine dell’installazione il programma vi chiederà di premere un tasto qualsiasi per riavviare la console.

Il Wii al riavvio si presenterà esattamente come prima, se non per un dettaglio: si sarà aggiunto infatti il canale Wii Speak.

Seconda guida

Scaricate il pacchetto [Premi qui]

Questa applicazione consente di aggiornare il firmware della console con l’installazione del più importanti aggiornamenti disponibili (IOS, menu di sistema, nuovi canali …).
L’applicazione permetterà di evitare l’installazione di tutte le applicazioni non desiderate e fare una patch opzionale per aggiungere alcune nuove caratteristiche (ad esempio: Trucha bug).

– Eseguire l’applicazione utilizzando qualsiasi metodo per caricare homebrew.
– Selezionare la versione di IOS da utilizzare per l’aggiornamento (IOS249 consigliato se disponibile).
– Selezionare il metodo preferito di installazione.
– Selezionare se l’IOS e se “patchare” il System Menu (NO di default).

BUCARE IL FW 4.3 con:
SUPER SMASH BROS. BRAWL
LEGO INDIANA JONES
LEGO STAR WARS – THE COMPLETE SAGA
LEGO BATMAN – THE VIDEOGAME 

Guida 1

Ci sono ben quattro modi per sbloccare la consolle: SmaskStack per consolle 4.3E – 4.3U -4.3J (richiede il gioco “Super smash bros Brawl” PAL, NTSC-U, NTSC-J o KOR); IndianaPwns, per consolle 4.3E – 4.3U -4.3J (richiesto il gioco “Lego Indiana Jones” PAL, NTSC-U o NTSC-J), Return of the Jodi, per consolle 4.3E – 4.3U -4.3J (richiesto il gioco “Lego StarWars – The Complete Saga” PAL, NTSC-U o NTSC-J), Bathaxx, per consolle 4.3E – 4.3U -4.3J (richiesto il gioco “Lego Batman – The Videogame” PAL, NTSC-U o NTSC-J).

Per formattare la SD si consiglia questo formattatore: [Premi qui]

1.A– Installare BootMii tramite SmaskStack

Requisiti

  • 4.3-Wii PAL, NTSC, NTSC-J o KOR
  • Super Smash Bros Brawl, originale o backup (se avete un modchip)
  • SD, meno di 2 GB
  1. Scaricate il seguente archivio: smashstack NTSC-U + hackmii.rar ;
    smashstack NTSC-J + hackmii.rar ;
    per la versione PAL scaricate uno dei due a seconda che abbiate o no il salvataggio di SSBB già nel Wii: smashstack PAL-KOR with save + hackmii.rar – megaupload ; smashstack PAL-KOR no save + hackmii.rar (per usare la versione KOR è necessario rinominare la cartella RSBP in RSBK).
  2. Decomprimete e posizionate il contenuto del file della root della SD, inserite la scheda nella consolle ed eseguite la procedura SmashStack: 
  3. Attendere che si carichi HackMii
  4. Installare Homebrew Channel
  5. Installare BootMii come IOS (questo è obbligatorio)
  6. Uscire dal HackMii

1.B– Installare BootMii tramite Indiana Pwns

Requisiti

  • Wii 4.3 PAL, NTSC o NTSC-J
  • Lego Indiana Jones (il primo), originale o backup (se avete un modchip)
  • Salvataggio del gioco nella memoria del Wii
  • SD inferiore a 2GB
  1. Scaricate i file a seconda della regione della vostra consolle: Indiana Pwns .
  2. Decomprimete e posizionate il contenuto nella root della SD.
  3. Andate in Opzioni Wii, Gestione dati, Dati memorizzati Wii.
  4. Rimuovete il precedente salvataggio Lego Indiana Jones.
  5. Ora, entrate nella SD e selezionate il file di Indiana Pwns, cliccate Copia e Accetta.
  6. Andate nel menu Gestione dati.
  7. Inserite il disco Lego Indiana Jones e iniziate a giocare.
  8. Ecco un video per lanciare Indiana Pwns: 
  9. Attendere che si carichi HackMii
  10. Installare Homebrew Channel
  11. Installare BootMii come IOS (questo è obbligatorio)
  12. Uscire dal HackMii

1.C– Installare BootMii tramite Return of the Jodi

Requisiti

  • 4.3-Wii PAL, NTSC o NTSC-J
  • Lego Star Wars, originale o backup (se avete un modchip)
  • Salvataggio di Lego Star Wars – The Complete Saga
  • SD inferiore a 2 GB

Procedura

  1. Scaricare il seguente file a seconda della regione la console: Return of the Jodi .
  2. Decomprimete e posizionate il contenuto della root della SD.
  3. Andate in Opzioni Wii, Gestione dati, Dati salvati Wii.
  4. Eliminate la voce di Lego Star Wars.
  5. Ora, andate nei dati memorizzati della SD e copiate il file Return of the Jodi nella memoria del Wii, cliccate Copia e Accetta.
  6. Iniziate a giocare, seguite le istruzioni del video: 
  7. Attendere che si carichi HackMii
  8. Installare Homebrew Channel
  9. Installare BootMii come IOS (questo è obbligatorio)
  10. Uscire dal HackMii

1.D– Installare BootMii tramite Bathaxx

Requisiti

  • 4.3-Wii PAL, NTSC o NTSC-J
  • LEGO Batman – The Videogame, originale o backup (se avete un modchip)
  • Salvataggio di Lego Star Wars – The Complete Saga
  • SD inferiore a 2 GB
  1. Scaricare il seguente file a seconda della regione la console: Bathaxx .
  2. Decomprimete e posizionate il contenuto della root della SD.
  3. Andate in Opzioni Wii, Gestione dati, Dati salvati Wii.
  4. Eliminate la voce di Lego Batman.
  5. Ora, andate nei dati memorizzati della SD e copiate il file Bathaxx nella memoria del Wii, cliccate Copia e Accetta.
  6. Iniziate a giocare, seguite le istruzioni del video: 
  7. Attendere che si carichi HackMii
  8. Installare Homebrew Channel
  9. Installare BootMii come IOS (questo è obbligatorio)
  10. Uscire dal HackMii

Dopo aver installato Homebrew Channel e BootMii, seguite questa procedura:

2Disinstalla Stub Ios

  1. Scaricare Disinstallatore Ios Stub [Premi qui]
  2. Formattate la SD, o semplicemente usate un’altra memoria.
  3. Decomprimete e posizionate il file nella root della SD.
  4. Caricate l’Homebrew, premete il tasto Home e selezionate BootMii.
  5. Attendete qualche secondo il caricamento di Wadmanager, selezionate SD.
  6. Vedrete tre file .WAD, selezionate uno di questi e fate che il cursore selezioni
  7. Uninstall WAS; quando l’avrà disinstallato correttamente fate lo stesso con gli altri due file .WAD
  8. Uscite dal programma.

3- Installazione del cIos 249, aggiornamento di questo, Neogamma, e pronto per giocare

  1. Scarica l’installatore del cIos [Premi qui]
  2. Formattate la SD, o utilizza un’altra memoria.
  3. Decomprimete e posizionate i file nella root della SD.
  4. Caricate Homebrew, premete il tasto Home e selezionate BootMii, attendete qualche secondo e avviate l’installazione del CIOs rev14.
  5. Il programma richiede l’utilizzo dell’IOS, e premete “IOS NO CHARGERED” (o simile), quando inizia basta premere A e andare avanti; quando lo chiede selezionare “Wad installation” e avviate l’installazione.
  6. Uscite dal Canale Homebrew e avviate il Wadmanager, apparirà “Select ios version to use”, selezionate “249” e confermate.
  7. Quando chiederà “select nan emulation device” selezionate “disable” (dovrebbe già essere selezionato) e confermate.
  8. Quando chiede “select source device” selezionate “Wii slot” (dovrebbe già essere selezionato) e confermate.
  9. Alla fine vedrete due file .WAD “249-v17.wad” e “NeoGamma R8 Final.wad”: installateli entrambi.

La consolle è stata liberata.
Potete caricare backup da DVD, SD o qualsiasi altro supporto esterno (penne USB o hard disk): per chi ha il Wii nero, rosso o l’ultimo biancoa è possibile utilizzare solo i dispositivi USB e SD, queste consolle non leggono i DVD di backup.

-.-.-.-.-.-.-.-

La modifica è una operazione assolutamente legale in quanto la console appartiene fisicamente all’acquirente, che è libero di utilizzarla come meglio crede. Invece è illegale violare le leggi sul Diritto d’Autore.
Se scaricate, copiate, utilizzate giochi o software non originali dovete prima averne acquistato i diritti.
L’autore di questo blog e gli autori e i responsabili dei siti da cui sono tratte le fonti non si assumono alcuna responsabilità per l’utilizzo proprio e/o improprio che fate seguendo queste guide.
Attenzione: Quanto riportato qui è solo a scopo informativo. Seguendo questa guida vi assumete interamente ogni responsabilità nel caso potessero incorrere malfunzionamenti o guasti di qualsiasi natura.

Annunci

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...