Applicazioni utili per HomeBrew Channel

BootMii (Premi qui)

Il BootMii è un progetto ideato e realizzato dal Team Twiizers, lo stesso che è diventato famoso per altri storici progetti, quali il Twilight Hack, l’Homebrew Channel e il SaveMii(Free). Si presenta tramite un piccolo installer (programma di installazione) che andrà a modificare dei dati nel Boot2, una “sezione” del vostro Wii che viene caricato all’avvio della console ancor prima di caricare il System Menu o qualsiasi IOS. Una volta installato quindi, il BootMii permetterà di avere una console a prova di qualsiasi brick finora conosciuto! Si presenta come un menu speciale che si avvia non appena accendete la console e che funzionerà anche in caso di brick completo o filesystem corrotto (al contrario di Starfall, Preloader e SaveMii, i quali richiedono il System Menu e il suo IOS integri per funzionare). Tra le altre cose, tramite questo menù speciale sarà possibile eseguire un backup o riscrivere la NAND, senza aver bisogno di nessun ModChip: utilissimo in caso di brick irrisolvibile!

Procedimento:

1. Rinominate il file in boot.elf e metterlo in una sottocartella della cartella apps, ad esempio  SD:/apps/BootMii/boot.elf
2. Avviatelo tramite l’Homebrew Channel
3. Una volta avviato l’installer, ci sarà la schermata di avvertenza del Team con relativo link al sito, per poi apparire la dicitura di premere il tasto 1 per andare avanti. Premetelo
4. L’installer adesso farà il proprio check, per vedere quali apps saranno poi compatibili. Se tutto va secondo i piani, vi appariranno 3 scritte verdi accanto alle voci Homebrew Channel, DVDx e BootMii. Premete A per continuare
5. Adesso scegliamo cosa installare. Potete anche installare tutto, scorrendo e installando premendo A prima l’Homebrew Channel (1.02), poi DVDx e poi il BootMii
6. Adesso siamo nel menu di installazione di BootMii. Troverete 3 voci (ovviamente in inglese):
-Installare come Boot2
-Installare come IOS
-Preparare la SD
La prima installa il BootMii come Boot2, la seconda come IOS 254 e la terza prepara la SD per funzionare, cosa inutile dato che si prepara lo stesso al momento dell’installazione
7. Una volta fatta la nostra scelta confermiamo premendo A e in qualche istante il BootMii verrà installato (io consiglio il Boot2, così BootMii si avvierà prima di caricare i file di sistema del Wii e quindi offre una protezione totale contro qualsiasi brick, anche se quest’installazione è un po’ più rischiosa rispetto a quella IOS)
8. Ecco fatto, adesso avrete il BootMii installato nel vostro Wii!

Come si avvia? Dipende da come lo avete installato!
Se lo avete installato come Boot2 –> Accendete la console ed entrerete automaticamente nel menù del BootMii!
Se lo avete installato come IOS254 –> Avviate l’HBC, premete HOME e selezionate la voce LAUNCH BOOTMII.

Come si usa?

Il menu principale ha quattro icone che sono rispettivamente: System Menu, Homebrew Channel, SD, Opzioni.
Per muovervi usate il Pad GC o i tasti POWER/RESET (se avete installato su Boot2) oppure semplicemente il Pad GC (se avete installato come IOS).
Analizziamo i quattro pulsanti:
1. System Menu: cliccando su di esso si avvierà il Menù principale del Wii
2. Homebrew Channel: cliccando su di esso si avvierà l’Homebrew Channel
3. SD: cliccando su di esso apparirà una finestra in cui potrete “esplorare” la vostra SD alla ricerca di file homebrew da avviare, molto comodo
4. Opzioni: cliccando su di esso entrerete in un sotto-menu con quattro nuove icone: Backup NAND, Ripristino NAND, Crediti, Ritorna
Analizziamo queste nuove icone:
4.a. Backup NAND: cliccando su di essa si avvierà il processo di backup della vostra NAND su SD. Richiede formattazione della SD, quindi attenti che perdete tutti i dati contenuti su di essa!
4.b. Ripristino NAND: cliccando su di essa si avvierà il processo di ripristino di un vecchio backup della vostra NAND. Naturalmente richiede che un backup FUNZIONANTE della vostra NAND sia già su SD, altrimenti nulla di fatto. Utilissimo in caso di brick irrisolvibili con altri metodi
4.c. Crediti: cliccando su di essa vi apparirà una finestra con tutti i crediti/ringraziamenti del programma
4.d. Ritorna: cliccando su di essa tornerete al menu precedente

Neogamma r8 c6 (Premi qui)

L’HBC senza applicazioni è altamente inutile. Copiate i file scaricati nella cartella “apps” della SD e Neogamma vi permetterà di caricare i backup dei giochi Wii da dvd e usb.

Backup Launcher (Premi qui)

Prima di Neogamma è stato creato questo programma. Funziona allo stesso modo ma non permette di caricare giochi da usb e non corregge l’errore #oo2.

Backup Launcher #002 fixed (Premi qui)

Uguale al Backup launcher qui sopra ma fissa l’errore #002.

USB Loader GX (Premi qui)

Permette di caricare le .ISO da dischi usb esterni formattati WBFS.

WBFS manager (Premi qui)

Il WBFS manager permette di formattare il vostro disco usb nel formato leggibile dal Wii e di caricare in quel disco le .ISO dei giochi. Ha anche un sito ufficiale (Premi qui).

VBA GX (Premi qui e versione alternativa nel caso la prima non funzionasse: Premi qui)

Emulatore del Game Boy con la possibilità di vedere le copertine. Scaricate il pacchetto contenente alcuni giochi e 275 copertine; decomprimetelo e vedrete queste cartelle: apps, e vbagx; entrambe le cartelle vanno messe nella root della SD o dell’USB così:
SD/USB:/apps/vbagx>boot.dol, meta, icon
SD/USB:/vbagx>roms, saves, covers, cheats
roms: giochi
saves: salvataggi dei giochi
cheats: trucchi per i giochi
covers: copertine

* Nota 1: le coperture devono avere una dimensione di 224 x 224 in formato .PNG
* Nota 2: giochi e le coperture devono avere lo stesso nome
es. pokémon

-.-.-.-.-.-.-.-

La modifica è una operazione assolutamente legale in quanto la console appartiene fisicamente all’acquirente, che è libero di utilizzarla come meglio crede. Invece è illegale violare le leggi sul Diritto d’Autore.
Se scaricate, copiate, utilizzate giochi o software non originali dovete prima averne acquistato i diritti.
L’autore di questo blog e gli autori e i responsabili dei siti da cui sono tratte le fonti non si assumono alcuna responsabilità per l’utilizzo proprio e/o improprio che fate seguendo queste guide.
Attenzione: Quanto riportato qui è solo a scopo informativo. Seguendo questa guida vi assumete interamente ogni responsabilità nel caso potessero incorrere malfunzionamenti o guasti di qualsiasi natura.

Annunci

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...