GBsol-LsA

The legend of Zelda: Link’s awakening DX, soluzione

Note introduttive
Per avere le banane che serviranno per entrare nel castello, dovete, subito dopo aver preso la spada, andare alla ”sala giochi” che è a S, E della casa di Marina e cercare di prendere la bambola Yoshi che è in mezzo al nastro. Portate lo Yoshi alla casa che si trova a N, N, N, O e datelo alla bambina con il neonato in braccio. Lei vi dara il fiocco da dare al cane a S, S, O, cuccia a destra. Portate la scatola alla casa che si trova nella colonna D, seconda riga dal basso. Date la scatola al coccodrillo, che finalmente vi darà le banane.

    Le lettere indicano le colonne, i numeri le righe.
Esempio: B3 = seconda colonna da destra, terza riga dal basso.
N = nord = su          S = sud = giu         E = est = destra         O = ovest = sinistra

Prima del Primo Dungeon
    Usciti dalla casa bisogna andare sulla spiaggia e cercare la spada, poi bisogna andare nella foresta incantata, a nord del villaggio (inizia tre caselle a nord della biblioteca). Partendo dal punto in cui appare il gufo andate a N, E, N, E e entrate nella caverna. Fate fuori i quattro pipistrelli e seguite il muro fino ad arrivare alla destra del cofano. Spingete il masso fino ad arrivare davanti al cofano e premete A (Attenzione: senza il braccialetto magico non tutte le pietre si possono spostare). Nel cofano ci sono 50 rubini. Presi i rubini andate a N e fate fuori i due mostri verdi (Attenzione: sono nascosti sotto il pavimento!), poi andate a O e apritevi un varco per andare a S ed uscire dalla caverna. Poi prendete il fungo e ripercorrete la caverna fino a uscirne dall’ altra parte (Attenzione: i mostri ritornano!) Usciti dalla caverna andate a N (state attenti al mosto con la spada) e a E. Qui potrete curarvi. Poi andate a O, N, E, E, S (qui non colpite il ”pesce”: è pericoloso!), S, E. Qui entrate nella casa della strega, andate davanti a lei, selezionando B, e consegnatelelo premendo B. Riceverete la polvere magica (non sprecatela, se la finite dovete andare a riprendere il fungo nella foresta, riportarlo alla strega ecc), uscite dalla casa e andate a O, N, N, O, O, S, S, O, N e buttatela addosso al topo, che diventerà una persona. Andate a N e aprite il cofano premendo A (per aprire un cofano ci si deve trovare davanti). Andate al negozio e comprate la pala (200 rubini) e alcune bombe (10 bombe = 10 rubini). Se non comprate la pala non potete comprare le bombe. Potete prendere i rubini nel prato che è a S del negozio. Poi andate al 1° Dungeon, partendo dalla biblioteca è a S, E, E, E, O (prendendo la strada in basso), S, E.

Primo Dungeon – Tail Cave
    Andate davanti alla statua più in basso e premete A. Appena entrati andate a sinistra, con lo scudo o la spada buttate i mostri nei ”buchi” ai bordi, e prendete la chiave. Andate a sinistra e aprite il cofano (contiene la bussola, che serve per sapere dove sono nascosti i cofani e il Boss, quando si entra in una stanza dove c’ è una chiave si sente un campanello. Andate a destra, destra, su, ammazzate i due mostri rossi e buttate nel buco l’ altro, poi premete (andandoci sopra) il pulsante marrone, e apritelo (contiene una chiave, che serve per aprire le porte del Dungeon). Andate a sinistra, ammazzate i pipistrelli (dovete farlo per sbloccare la porta) e andate su. Qui ammazzate il mostro e aprite il cofano (contiene 20 rubini). Andate vicino alle crepe nel muro, metteteci una bomba e passate il passaggio (come al solito, aprite il cofano e prendete il coquillage (conchiglia)). Andate a destra, su. Ammazzate il pipistrello e andate davanti alla porta con la chiave (attenti alla trappola): la porta si aprirà da sola, se avete la chiave. Facendo il giro, andate dal gufo, andate a sinistra del blocco più a sinistra e spingetelo a destra: aprirete la porta, passate e ammazzate i mostri. Fate così: con lo scudo colpite un mostro, quando è ”chiuso” colpitelo con la spada. Ammazzati i due mostri apparirà una scala, andateci sopra e proseguite fino ad arrivare in una stanza rettangolare con un corridoio che va verso l’ alto, percorretelo e aprite il cofano (attenti alle due trappole), che contiene la piuma che serve per volare. Prendete la piuma con B, andate sotto il cuore con le ali e premete B. Ritornate indietro fino al ”serpente nero”, andate a destra e aprite il cofano (contiene una piccola chiave, serve per le porte). Andate a destra prendendo il corridoio in alto e andate su. Con la piuma saltate il buco e andate sul quadrato con la toppa per la chiave. proseguite e aprite il cofano, che contiene la chiave del Boss. Tornate all’ entrata, andate su, destra e ammazzate i mostri per avere il cofano, che contiene la carta (premendo START la consulterete). Andate su, destra, su e colpite i mostri fino a che tutti i mostri diventino dello stesso segno. Apparirà un cofano, che contiene un becco di pietra. Mettendolo alle statue queste potranno ”parlare” (per farlo, ora che avete il becco, basta andare davanti alle statue). Selezionate la piuma con B, andate giu e saltate il buco per andare alla porta. Passatela e andrete nella stanza di un mostro (che non è il Boss), ammazzatelo (attenti: lancia una trave molto pericolosa) e andate su, su per andare dal Boss (attenti alle trappole). Se morite ritornerete all’ entrata, ma basta andare sul cerchio rosso per andare molto vicino al Boss. Ammazzato il Boss andate su e prendete il violino: tornerete fuori dal Dungeon.

Dopo il Primo Dungeon
    Andate alla casa del ”cane”, partendo dalla biblioteca è a N, E, la prima porta da sinistra. Parlate con ”quella che salta” che vi spiegherà la storia. Andate nella tana del ”diavolo”, che partendo dalla casa della strega è a O, N, N, N, E. Entrate nella grotta, ammazzate tutti i mostri e arriverete al rapitotre di Toutou (il nome del cane nel mio gioco). Per ammazzarlo dovete fare in modo che vi carichi e che vada a sbattere contro un muro, Quando è rintontito dovete colpirlo con la spada (se non è rintontito non funziona), poi andate a E per prendere Toutou. Partendo da fuori dalla caverna andate a O, S, O, O, O, O, N, N ed entrate nella caverna. Attenzione ai ”tubi” rosa, mangiano lo scudo (solo se in quel momento è selezionato ad A o B). Prendete i 20 rubini del cofano, uscite da dove siete entrati e andate a S, E, E, N, E, E ed entrate nel 2° Dungeon.

Il Secondo Dungeon
    Entrati nel Dungeon andate su, davanti alle ”candele”, e buttateci sopra un po’ di polvere magica e andate a destra. Ammazzate i mostri e prendete la chiave, quindi andate giu. Qui ammazzate il mostro, per farlo dovete non dovete ”guardarlo” direttamente e premere A fino a quando la spada non lampeggia. Poi mollate A, e prendete la bussola che è nel cofano. Andate su, destra e date una spadata alla sfera. Andate giu e date una spadata all’ altra sfera, poi ammazzate il mostro e aprite il cofano, che contiene una piccola chiave. Andate a destra, premete il bottone marrone e aprite il cofano per prendere una piccola chiave. Andate su e ammazzate i mostri (ormai sapete come fare) e fate tutto il giro per prendere la chiave. Tornate dall’ altra parte del ”muro” e andate a destra, su. Ammazzate i due pipistrelli e spingete i due blocchi sui quadrati blu. Seguite la scala e andate su, stando attenti ai buchi e ai pipistrelli, e ammazzate il mostro. Andate a destra, su e prendete la carta dal cofano (attenzione alla ”terra mobile”). Andate su e prendete i 20 rubini dal cofano, e la polvere magica, poi selezionate la polvere magica con A o B e andate a sinistra, correndo a buttare la polvere sulle due candele, quindi prendete il braccialetto, ora potrete sollevare i sassi, i vasi, ecc. Per prendere i vasi (o i sassi) andate davanti a un vaso (o un sasso) premete il tasto (A o B) che corrisponde al braccialetto e tirate indietro. Poi andate a destra, destra (passando dal corridoio sopra). Qui date una spadata alla sfera, andate davanti alla sfera, datene un’ altra, e andate a prendere la piccola chiave nel cofano. Tornate all’ entrata e andate su, sinistra, su, e prendete il cofano (contiene un becco di pietra). Tornate all’ entrata del Dungeon e prendete i 50 rubini del cofano, poi andate sopra il cerchio rosso (sarete teletrasportati), andate a destra, e prendete la scala. Seguitela e arriverete al punto dove c’ è il cofano con la chiave del Boss. Qui dovete ammazzare (con questo ordine) il mostro rosa, il pipistrello e lo scheletro (il mostro verde). Poi andate su, destra, ammazzate tutti i mostri e seguite la scala. Nella parte a destra del ”corridoio” prendete il vaso e salite sull’ ”ascensore”, senza vaso non funziona, poi salite la scala e andate alla porta del Boss. Appena entrati il Boss vi lancia delle palle di fuoco, evitatele e quando il mostro è dentro la bottiglia dategli un colpo di spada, si bloccherà e voi potrete prenderlo e lanciarlo contro un muro. Continuate fino a che non si rompe il vaso, poi dategli colpi di spada fino a quando non muore (attenzione: vi lancerà delle palle di fuoco, se vi mettete in un certo punto il Boss non vi può colpire). Poi andate a sinistra e prendete lo strumento.

Dopo il Secondo Dungeon
Finito il Secondo Dungeon andate dalla padrona del cane per ridarglielo. Poi andate da Richard, in G14 (le lettere sono le colonne da in alto a sinistra, i numeri le righe, sempre da in alto a sinistra). Dopo avergli parlato andate da Kiki (sentiero a NE, è due caselle alla destra del cancello del castello), dategli le banane e lui vi costruirà un ponte. A questo punto dovete cercare le 5 piume, che sono nascoste:
1) Dal mostro che lancia quel ”disco legato a una catena”, per entrare nella sua stanza bisogna lanciare un vaso contro la porta.
2) Nella stanza della ruota gialla che lampeggia mettete una bomba vicino alle ”crepe” nella parete.
3) Una nella stanza a sinistra dell’ entrata principale (quella del sentiero blu): ammazzate tutti i mostri.
4) Andando a destra, su prima dell’ entrata nel castello andrete dal mostro lanciabombe: dovete ammazzarlo (se avete le frecce è più facile).
5) Dall’ entrata andate a sinistra, su, mettete una bomba vicino al corvo e appena si ”svelia” colpitelo con la spada.
Ritornate da Richard, dategli le piume e spostatea cassa blu li vicino e seguite il tunnel. Andate dalla statua del gufo e scavate sotto il cespuglio, prendete la chiave e andate davanti alla statua con la toppa vicino all’ entrata del Dungeon. Poi andate a S, E, S, E, N, N, N, O, saltate di isola in isola fino al Dungeon.

Il Terzo Dungeon
Appena entrati andate su (per aprire la porta usate un vaso) e ammazzate i mostri (nel cofano c’ è un mostro), su, su, nella scala, su, ammazzate i mostri e prendete la chiave. Poi andate giu, destra, scala, qui ammazzate i mostri (sono nascosti), prendete la chiave, poi andate su, su, destra, su, destra e prendete la bussola nel cofano. poi andate a destra, giu, sinistra, giu, sinistra, ammazzate i soliti mostri e andate su. Per ammazzare i vermi dovete far mangiare loro le bombe. Poi andate giu, sinistra, ammazzate i mostri usando delle bombe (mettendole dove pensate che poi riappaiano) o attaccateli prima che si rimaterializzino (o con le freccie, se le avete). Poi prendete la chiave e andate su, ammazzate i mostri (dovete farlo per far apparire il cofano), su, andate giu passando dalla scala e prendete i 50 rubini del cofano. Poi andate giu, destra, su (dove prima c’ erano i vermi), destra, spostate i blocchi e prendete gli stivali di Pegaso aprendo il cofano. Con gli stivali potete rompere quelle ”piramidi” verdi e uscire. Tornate all’ entrata, andate a destra e prendete la chiave che è nel cofano. Partendo dall’ entrata andate su fino alla scala, scendetela e andate su. Date un colpo di spada alla sfera, riprendete la scala e aprite il cofano, che contiene un becco di pietra. Dopo andate giu, giu, destra e prendete la cartina dal cofano.
Partendo dall’ entrata andate su fino alla scala e prendetela. Poi andate giu, ammazzate tutti i mostri e prendete la chiave. Andate su, sinistra, ammazzate i mostri e prendete la chiave (se cade nel ”buco” uscite dalla stanza e rientrate.
Dall’ entrata andate su fino alla scala, scendete la scala, andate su e date un colpo alla sfera con la spada. Riprendete la scala e ammazzate tutti i mostri della ”zona” (cioè tutti quelli che trovate in tutte le stanze, ma non passando dalla scala). Dovrebbe apparire un cofano. Prendete i 200 (si, 200) rubini che sono nel cofano. Per avere questo cofano io ho fatto così, ma forse c’è un sistema più semplice.
Partendo dalla stanza in cui c’è il gufo e la freccia che indica il basso andate su, sinistra (ovviamente dovete ammazzare i mostri), ammazzate i mostri (attenti a quelli nascosti) e mettete una bomba al centro del muro a sinistra. Andate a sinistra, ammazzate i mostri e prendete la chiave. Controllate i vasi.
Ora dovreste essere in grado di andare molto vicino al boss. Partendo dalla stanza dei vermi andate giu e prendete il corridoio a sinistra. Appena scesi dalla scala correte contro il blocco rosa con gli stivali di pegaso finché non cade. Saltate sopra il blocco (che adesso sarà grigio) e andate a destra. Adesso cercate di raggiungere la scala a sinistra del fiore e seguitela fino alla fine. Ammazzate i mostri e prendete i cuori. Andate a sinistra, siete nella stanza sotto il boss, ammazzate i pipistrelli e prendete la chiave (che non è quella del boss).
Partendo dalla stanza in cui c’è il gufo e la freccia che indica dove dovete mettere la bomba andate giù e ammazzate i nemici, poi provate a saltare il buco, è possibile. Andate su, saldate il buco e prendete la chiave del boss. Per saltare il buco devi andare sul bordo, tenere premuto il pulsante degli stivali di pegaso, e prima che gli stivali partano saltare.
Per ammazzare il boss correre contro un muro con gli stivali di pegaso, colpire il mostro con la spada finché non si è quasi diviso, correre contro il muro con gli stivali e infine ammazzare i 2 mostri uno alla volta.

Dopo il Terzo Dungeon
    Andate al tempio dei sogni al villaggio Mabe (in D9) e prendete i 100 rubini e l’ ocarina. Poi andate da Marina per imparare la canzone. Vai all’ albero con l’ alveare in H9 e dai il bastone a Tarin, ti darà il miele, poi vai in K11, taglia il cespuglio e passa la grotta. Uscito dalla grotta vai  a S, S, E, cerca la casa dell’ orso e dagli il miele. Ti darà l’ ananas, poi vai dal leone marino e torna al villaggio da Marin. Vedrai che è andata via, in F16 (leggi il  biglietto in casa sua). Parla a Marin e portala al villaggio degli animali, dal leone marino. Quando Marin avrà cantato, il leone marino sarà sparito. Adesso entra nel deserto e ammazzate il serpente per ottenere la chiave del 4° Dungeon. Buttati nel buco al centro della stanza del serpente, quando sei sotto usa una bomba per distruggere il muro in alto. Entra e troverai un quarto di cuore. Vai in L3 e tocca la toppa della chiave. Vai in H2, passa la grotta e cerca Papal (la scimmia in J2). Vi darà un fiore in cambio dell’ ananas, che porterete alla capra del Villaggio degli Animali. Questa vi darà una lettera per Mister Write. Andate al Quarto Dungeon saltando da L2.

Il Quarto Dungeon
    La bussola  si trova su, destra. Per ammazzare i mostri verdi con le punte vagli contro con lo scudo, e quando sono ‘’chiusi’’ ammazzali con la spada. Dalla stanza della bussola vai a sinistra, destra (corridoio in alto), su, su, destra, su per prendere la carta. Nella stanza D3 alcune tegole si illuminano quando ci salite sopra: ricordatevi in che ordine.
1) Per distruggere le roccie con le spaccature usate una bomba.
2) Per l’ acqua profonda, prima o poi troverete le pinne.
3) Per ammazzare il polipo colpiscilo dai lati o da dietro.
4) Per ammazzare i mostri con la maschera bianca colpiscili da dietro.
5) Colpisci il boss in faccia ma evita i tentacoli e gli oggetti cadenti.

Dopo il Quarto Dungeon
    Vai a O, entra nella caverna e impara il Mambo di Mambo. Se suoni la canzone sarai teletrasportato da Monique la Lunatique (Crazy Tracy), se la suoni dentro un dungeon andrai all’ entrata. Porta il fantasma nella sua vecchia casa in G16, quando ha finito il suo giro portalo alla sua tomba in E7. Per ringraziarti ti dice di guardare in un vaso nella sua casa. Poi vai al 5° Dungeon in J14.

Il Quinto Dungeon
1) Nella stanza in cui ci sono 4 mostri, 4 blocchi di pietra, parecchi cespugli e una scala spingi i 2 blocchi in alto per formare un quadrato.
2) In F3 c’è un passaggio, per passarlo immergiti.
3) Non preoccuparti dei cofani irraggiungibili, quando avrai l’ uncino potrai averli.
4) Per ammazzare il grande mostro intermedio colpiscilo sulla testa e metti una bomba. Per trovarlo dovete cercarlo nelle stanze in questo ordine: F5, H4, F1, B1.
5) Nella stanza con le sporgenze strette e le lacune con spillo-cursori, usa il hookshot (rampino) per passare illeso.
6) Per sconfiggere i 2 grandi ragni sparagli negli occhi quando questi sono aperti.
7) Per ammazzare il boss quando esce da un buco sparagli col grappino e colpiscilo con la  spada.

Dopo il Quinto Dungeon
    Per prendere la chiave del Sesto Dungeon vai in M11, entra nella grotta e ammazza il mostro, lanciandogli delle frecce.
Poi vai su, accendi le candele con la polvere magica e  leggi l’ iscrizione.
Vai in N10 ed entra nel tunnel (devi spostare a statua a sinistra), e arriverai al 6° Dungeon.

Il Sesto Dungeon
1) Per ammazzare i mostri bianchi che lanciano fiamme colpiscili con l’ uncino e metti una bomba.
2) Per sollevare le statue dell’ elefante dovete avere il braccialetto di 2° livello.
3) Per colpire le sfere puoi anche usare frecce o bombe.
4) In alcune stanze per aprire la porta devi usare le teste di cavallo: lanciale e se ricadranno a testa in su la porta si aprirà!
5) Nella stanza delle tegole devi distruggere tutte le tegole per aprire la porta.
6) Non puoi salire sui ‘’panettoni’’ rialzati, però puoi caderci sopra e camminarci!
7) Il cofano in G3 deve essere aperto tirandoci sopra un vaso.
8) Il piccolo boss in F5 vuole giocare a palla. Quando lancia la palla prendetela prima di lui e lanciategliela contro (Non deve prenderla, deve colpirlo).
9) Non cercate di uccidere gli occhi rotanti che lanciano laser: sono invincibili.
10) Per ammazzare il boss distruggi tutte le tegole e i vasi che ti lancerà, quindi mettiti sulla sua faccia e metti bombe finché non muore.
11) Dalla stanza a sinistra dell’ entrata segui il sentiero, e dov e questo finisce metti una bomba. Poi ammazza i mostri, prendi la scala e segui il tunnel. Nella stanza sopra l’ uscita troverai il braccialetto di 2° livello, nel vaso troverai delle vite.

Dopo il Sesto Dungeon
Vai in E12, salta i buchi e sarai nel labirinto. Leggi ogni cartello (Il primo è in E13) nell’ ordine esatto ed entra nella caverna. Paga la rana 300 rubini perché ti insegni la canzone. Poi vai alla statua del pollo volante (sopra la casa di Marin e Tarin) e spingila per rivelare il tunnel. Vai dai resti del pollo e suona la canzone della rana per animarlo. Adesso se lo prendi col braccialetto potrai volare. Vai a sinistra dell’ entrata del castello e prendi la conchiglia (Forse puoi prendere qualcosa anche al villaggio degli animali, caverna più a destra, ma non ho controllato). Adesso vai in K1, nella caverna a destra e prendi la chiave del 7° Dungeon, che è in O1.

Il Settimo Dungeon
    1) Per prendere il cofano in B4 mettete una bomba fra le ‘’luci’’ sul muro in basso in B2. Anche se  contiene solo una bomba, il cofano servirà più avanti.
2) Per prendere i cofani ai bordi del primo piano bisogna cadere dai buchi al limite del 2° piano.
3) Nella stanza con la palla di ferro a volte ber spostare i blocchi dovete andare con la sfera davanti all’ uscita di sinistra, voltarvi a destra e mollare la palla. Adesso tirate la maniglia.
4) Quando la palla finisce in un buco riappare nella stanza in cui è apparsa la prima volta.
5) Per distruggere la colonna in B3 al 2° piano andate in B4, spingete in su il blocco più a destra, mettete la sfera dove c’ era il blocco, andate dall’ altra parte del muro di blocchi, spingete in giu il blocco più a destra e prendete la sfera.
6) Per andare dal boss dovete usare la scala che si trova in C3 al 3° piano.
7) Per ammazzare il boss colpitelo 11 volte senza cadere dalla torre, se cadete dovrete ricominciare da capo. L’ uccello ha tre modi di attaccare:
– un colpo orizzontale;
– lanciando freccie;
– saltandoti addosso.
Note:
– Usate sempre lo scudo per ripararvi, potete attaccare lo stesso.
– L’ attacco con le frecce è l’ unico che può farvi cadere dalla torre.
– State al centro della torre.
– Quando vi lancia frecce riparatevi con lo scudo e andategli contro.

Dopo il Settimo Dungeon
    Andate all’Ottavo Dungeon che si trova in A2. Per superare il lanciafiamme servono lo scudo e gli stivali. Riparatevi con lo scudo e correte contro il lanciafiamme con gli stivali, e appena possibile girate a sinistra. Per aprire il Dungeon suonate la canzone della rana, appena finita la canzone la testa della tartaruga si animerà e dovrete ammazzarla per entrare.

L’Ottavo Dungeon
Elenco delle chiavi
A6 – ammazzare il mostro
G7 – coprire il buco con il tappeto rosso
H3 – ammazzare i mostri muovendosi sempre per non cadere nelle buche
C4 – lanciare una freccia alla statua
B4 – la chiave è nel cofano
F3 – vedi note punto 6
B5 – vedi note punto 10
Note
1) Per ammazzare i mostri come quello sopra l’ entrata potete usare la polvere magica o il grappino.
2) In H4 ammazzare i mostri e mettere una bomba sul muro a sinistra.
3) In D4 cerca le crepe nel muro a sinistra.
4) In F6 mettete una bomba nel muro a destra, troverete una stanza con un interruttore.
5) In D4 c’ è un cubo con la serratura, dovreste avere una chiave, quindi apritelo. Salite sul corridoio in alto e andate a destra. Lanciate l’ uncino contro uno dei sassi per andare dall’ altra parte.
6) In F3 c’ è una chiave, per averla fate mangiare ai mostri delle bombe, lanciandole dal balcone in alto. Difficile e noioso, ma possibile.
7) In E4 avete la possibilità di usare una chiave…seguite il tunnel e arriverete al boss di metà dungeon. Prima di andarci ricordatevi di dare un colpo di spada alla sfera-interruttore.
8) Per ammazzarlo dovete cercare di colpirlo da dietro o da sotto. Attendi ad alcuni dei suoi pugni, vi rimandano all’ entrata del dungeon. Dovete avere molta pazienza e sopportare molte sconfitte. Sono riuscito a colpirlo anche dal davanti (non ne sono sicuro, ero ”sotto tensione”), quando sferra pugni. È più facile che colpirlo dal dietro.
9) Quando  lo avete ammazzato, andate a prendere il bastone di fuoco, se i panettoni vi bloccano la strada, in G6 c’è un interruttore.
10) Adesso potete andare in B5, dove potrete finalmente accendere le lampade per avere il cofano con la chiave.
11) In D6 prendete la scala, fondendo i blocchi di ghiaccio col bastone. Arriverete in B3, aprite la porta a sinistra, ammazzate il mostro colpendolo dal dietro e andate su, per avere la chiave del boss dovete coprire la lava col tappeto.
12) Una scala porta sotto il boss, entrate nella sua stanza e colpitelo con il bastone di fuoco.

Dopo l’Ottavo Dungeon e fine del gioco
   In K15 buttatevi dal ponte (no, non è un suicidio) e immergetevi.Date l’ amo da pesca al pescatore, vi darà una collana da dare alla sirena in J13. Ricevuto il ”coso” dalla sirena andate in J15 e ”parlate” con la statua. Seguite il tunnel che apparirà e prendete la lente. Attenzione ai pericoli nascosti. Andate alla biblioteca, leggete il libro ”Segreti dell’ isola” e segnatevi la direzione delle freccie scritte alla fine del libro, perché variano di gioco in gioco. L’ ordine potrebbe cambiare anche nel caso in cui usciste dal gioco prima di andare dall’ uovo. Dalla biblioteca all’ uovo non dovete salvare ed uscire. Poi andate dall’ uovo sacro in A7, e suonate la canzone di Marina. Poi potrete entrare nell’ uovo. Buttatevi dal buco della stanza sopra l’ entrata, seguite l’ ordine delle freccie del libro, e alla fine arriverete davanti ad un pozzo. Buttatevi. Andrete nella stanza del boss, che si presenta in diverse forme, ecco cosa dovete fare, nell’ ordine:
Forma 1: buttategli della polvere magica.
Forma 2: giocate a baseball… dovete rilanciargli con la spada le palle che vi tira.
Forma 3: colpitelo nella coda.
Forma 4: fate roteare la spada e copitelo.
Forma 5: colpiscilo subito con una freccia.
Forma 6: mettete in un tasto la piuma di Roc e nell’ altro le freccie. Quando apre l’ occhio saltate e lanciategli una freccia.
Ammazzati i sei mostri, apparirà una scala, saliteci…verranno il gufo e il pesce a parlarvi…avete vinto…

Dungeon segreto
    Per entrarci andare in H8, e spostare, nell’ ordine, la pietra 1 in giu, 2 a sinistra, 3 su, 4 destra, 5 su.
Ecco lo schema delle pietre:
3          4          5
2          1
Elenco chiavi
E1 – boss
E2 – vedi punto 7
E4 – (mi pare)
1) Appena entrati vedrete due tizi che vi bloccano la strada: parlategli e rispondete al loro ”indovinello”.
2) Ricordate che se ammazzate tutti i mostri di una stanza potrebbe succedere qualcosa…
3) Sotto alcuni vasi ci sono degli interruttori.
4) In B3 (A=prima colonna visibile da sinistra, 1= riga) fate diventare tutti quei ”cosi” blu.
5) Anche in C4.
6) Anche in E2.
7) In C4 mettete una bomba nel muro in basso.
8) Per ammazzare il boss di metà livello in F1 lanciargli in continuazione polvere magica.
9) In E1 spostate i blocchi per passare.
10) In A1 c’ è il boss. Se avete il bastone di fuoco (si ottiene nell’ 8 dungeon) batterlo è un gioco (appunto…).
11) Ammazzato il boss potrete scegliere fra due premi: il vestito blu per la difesa, o quello rosso per l’ attacco.

Amo da pesca è Collana (sotto il ponte in K15)
Collana è Non-so-il-nome (dalla sirena in J13)

Guida preparata da Marco..LC

Di' la tua, lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...